“Due anni senza Giulio”: presidio per chiedere giustizia e verità sul caso Regeni

martedì 23 gennaio 2018
Giovedì 25 gennaio in piazza Sant'Oronzo a Lecce presidio di Amnesty International, Arci e altre associazioni nel nome di Giulio Regeni.

Il 25 gennaio - alle 19.41 - in decine di piazze italiane si continuerà a chiedere verità e giustizia per Giulio Regeni. A Lecce l’evento si svolgerà in Piazza Sant'Oronzo (presso il Sedile), dove si terrà un presidio con interventi per ricordare il ricercatore italiano.

Le autorità egiziane si ostinano a non rivelare i nomi di chi ha ordinato, di chi ha eseguito, di chi ha coperto e ancora copre il sequestro, la tortura e l’omicidio di Giulio.
Il 25 gennaio 2016 il nome di Giulio Regeni si aggiungeva a quelli dei tanti egiziani e delle tante egiziane vittime di sparizione forzata. Pochi giorni dopo, il 3 febbraio, il nome del ricercatore italiano si aggiungeva al lungo elenco delle persone torturate a morte in Egitto.

“Noi proseguiamo a coltivare una speranza: che quell’insistere giorno dopo giorno a chiedere la verità, quelle iniziative che quotidianamente si svolgono in Italia e non solo producano il risultato che attendiamo: l’accertamento delle responsabilità per la sparizione, la tortura e l’uccisione di Giulio. Quella verità la deve fornire il governo egiziano e deve chiederla con forza quello italiano” – ha dichiarato in una nota ufficiale Antonio Marchesi, presidente di Amnesty International Italia.

Arci Lecce sostiene la manifestazione promossa da Amnesty International. All'appello hanno aderito il Comune di Lecce, Università del Salento, Amnesty International - Lecce, Arci Lecce, Adi Lecce, LINK Lecce - Coordinamento Universitario, Cgil Lecce, Anpi Lecce, Associazione Antigone Puglia, Arcigay Salento La Terra di Oz, Salento Pride, Ra.Ne. - Rainbow Network, Unione degli Studenti Lecce, Unione Degli Studenti Nardò, YouthMed - Youth Mediterranean Network, LeA- Liberamente e Apertamente, Associazione Antigone, ELSA Lecce, Studenti Indipendenti - Lecce, Conversazioni sul Futuro, SEYF - South Europe Youth Forum, Libera Lecce.

"Quella del 25 gennaio non è una semplice manifestazione, ma vuole essere un abbraccio fortissimo di sostegno di tutta Italia dedicato a Giulio Regeni e alla sua famiglia".

Info: 
www.amnesty.it/2annisenzagiulio/

Appuntamento giovedì 25 gennaio, ore 19.41, in piazza Sant'Oronzo a Lecce.

Altri articoli di "Università"
Università
05/09/2018
Ieri la morte del docente di Storia contemporanea presso ...
Università
06/08/2018
Il Rettore Zara: “Tante opportunità per ...
Università
23/07/2018
La giovane Giulia Romano, 22 anni, è deceduta lo scorso maggio a causa di un ...
Università
19/07/2018
Al via i test d’accesso al Corso di Laurea in ...
Oltre alle malattie cardiocircolatorie, bisogna approfondire quelle dell’apparato ...
clicca qui