Arte da Zei, in mostra le tavole oniriche di Stefano Palma

lunedì 15 gennaio 2018
In mostra fino al 12 febbraio nello spazio sociale di Arci Zei, a Lecce.

Spazio all'arte nel circolo Arci Zei, a Lecce. Fino al 12 febbraio i muri del centro culturale saranno arricchiti dai lavori di Stefano Palma. Le tavole grafiche, dall'atmosfera onirica, cercano di cogliere sentimenti e sensazioni attraverso l’espressione dei visi, le anatomie e la gestualità dei corpi. Un viaggio attraverso la cultura pop, fumetti e letteratura, ispirato dai maggiori autori del mondo del fumetto e dell’illustrazione, da Sergio Toppi, Breccia, fino ai fratelli Tomer ed Hasaf Hanuka o Terada Katsuya e molti altri.

Stefano Palma, salentino nato a Norimberga in Germania nel ‘76, attualmente vive in Puglia in provincia di Lecce. Si occupa di grafica e illustrazione. Si è occupato di Storyboard pubblicitari, di concept-art per un video musicale, di illustrazione e grafica per l’editoria.

Dal 15 gennaio al 12 febbraio, presso il circolo Arci Zei - Corte dei chiaromonte - Lecce.
Ingresso libero.
Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
17/02/2018
Apre oggi le sue porte alla città la Casa d'Artista ...
Arte e archeologi..
12/02/2018
Lo comunica la Soprintendenza dell’archeologia belle ...
Arte e archeologi..
25/01/2018
L’intervento da parte della ditta incaricata dalla ...
Arte e archeologi..
24/01/2018
A entrare nella cavità, i funzionari della ...
Appuntamento dal 19 al 20 febbraio con l’evento dal titolo “Sport e fair play. Cittadinanza globale e ...