Arte da Zei, in mostra le tavole oniriche di Stefano Palma

lunedì 15 gennaio 2018
In mostra fino al 12 febbraio nello spazio sociale di Arci Zei, a Lecce.

Spazio all'arte nel circolo Arci Zei, a Lecce. Fino al 12 febbraio i muri del centro culturale saranno arricchiti dai lavori di Stefano Palma. Le tavole grafiche, dall'atmosfera onirica, cercano di cogliere sentimenti e sensazioni attraverso l’espressione dei visi, le anatomie e la gestualità dei corpi. Un viaggio attraverso la cultura pop, fumetti e letteratura, ispirato dai maggiori autori del mondo del fumetto e dell’illustrazione, da Sergio Toppi, Breccia, fino ai fratelli Tomer ed Hasaf Hanuka o Terada Katsuya e molti altri.

Stefano Palma, salentino nato a Norimberga in Germania nel ‘76, attualmente vive in Puglia in provincia di Lecce. Si occupa di grafica e illustrazione. Si è occupato di Storyboard pubblicitari, di concept-art per un video musicale, di illustrazione e grafica per l’editoria.

Dal 15 gennaio al 12 febbraio, presso il circolo Arci Zei - Corte dei chiaromonte - Lecce.
Ingresso libero.
Altri articoli di "Arte e archeologia"
Arte e archeologi..
08/10/2018
L’iniziativa ha coinvolto l’artista ‘Checkos’Art’ che ...
Arte e archeologi..
07/10/2018
Nell’ottobre del 1932, tre pescatori di Porto ...
Arte e archeologi..
28/09/2018
Gli archeologi di Unisalento hanno portato alla luce tre ...
Arte e archeologi..
21/09/2018
La Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio ...
L’influenza ogni anno costa alle casse dello Stato 10 miliardi di euro. Intervista al responsabile Igiene e ...
clicca qui