Ennesima notte di roghi nel Salento: a fuoco anche un’auto del presidente Sgm

domenica 14 gennaio 2018

Diversi incendi in provincia ma l’episodio più eclatante nella notte a Nardò, dove è andata distrutta un’auto di proprietà della famiglia di Mino Frasca: già in passato il presidente Sgm aveva subito l’incendio della propria vettura.

Notte di roghi nel Salento ma tra le auto in fiamme anche un’Audi di proprietà della moglie del presidente Sgm, società che gestisce il trasporto pubblico a Lecce, Mino Frasca: l’auto si trovava parcheggiata alla periferia di Nardò, in via Pomponazzi, sotto l’abitazione dei proprietari. Le fiamme sarebbero divampate attorno alle 3 di notte, investendo il mezzo e avvolgendolo rapidamente.

Necessario l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere il rogo e rimettere in sicurezza l’area. Sul posto anche i carabinieri, che stanno indagando per capire l’origine dell’incendio e se ci sia una natura dolosa, sebbene non siano state trovate tracce che confermino chiaramente l’ipotesi. L’auto è andata completamente distrutta.

Frasca, la cui auto era stata incendiata da ignoti già due anni fa, non ha saputo fornire spiegazioni ai militari. Indagini in corso.

Gli altri incendi di auto hanno riguardato un mezzo a Veglie, in via Colella, dove sono intervenuti i pompieri. Un terzo rogo ha riguardato un’Opel Astra, di proprietà di un operaio edile e parcheggiata in via Carducci. In fase di accertamento le cause che hanno generato le fiamme. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
21/04/2018
Dopo la rapina in trasferta i quattro tornarono a casa. ...
Cronaca
21/04/2018
L’imbarcazione, dai successivi controlli, è ...
Cronaca
21/04/2018
A finire in carcere un 34enne di Taurisano, che aveva anche ...
Cronaca
21/04/2018
La donna, che aveva interrotto i rapporti con i parenti, si ...
Anche il cuore dei grandi calciatori di “serie A” va nel pallone. Eppure, siamo sempre stati abituati a ...