Attimi di paura nella sede del Chelsea, distrutta l'auto di Conte

venerdì 12 gennaio 2018
Una pesante lastra di vetro è precipitata dal primo piano di una palazzina sfiornando un dipendente e danneggiando l'auto del tecnico leccese.

Attimi di paura a Cobham per Antonio Conte. Secondo quanto scrive il “Sun”, una pesante lastra di vetro, sollevata da una folata di vento, è precipitata sull'auto del tecnico leccese che in quel momento stava dirigendo una seduta di allenamento del Chelsea.
Il mezzo, una Nissan juke, è stato completamente distrutto e per puro caso non ha colpito il direttore della comunicazione del club londinese, Steve Atkins, che raggiungendo la propria auto parcheggiata accanto a quella del tecnico leccese.
Dalle ricostruzioni fatte grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza è emerso che la lastra di vetro era il ripiano di un tavolo che si trovava sul terrazzo del primo piano ed è stata sollevata da una raffica di vento forte e improvvisa.


 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/12/2018
Le irregolarità riguardano una struttura in legno adibita a spazio ...
Cronaca
18/12/2018
Presentati i dati del progetto Minore: ora il monitoraggio sui 35mila pozzi che emungono ...
Cronaca
18/12/2018
La società che gestisce la manutenzione del sistema ...
Cronaca
18/12/2018
I Vigili del Fuoco di Lecce e l’Associazione ...
Una ricerca costata pochissimo dell’Università del Salento (Dipartimento di Fisica) ci svela tutti i virus ...
clicca qui