Attimi di paura nella sede del Chelsea, distrutta l'auto di Conte

venerdì 12 gennaio 2018
Una pesante lastra di vetro è precipitata dal primo piano di una palazzina sfiornando un dipendente e danneggiando l'auto del tecnico leccese.

Attimi di paura a Cobham per Antonio Conte. Secondo quanto scrive il “Sun”, una pesante lastra di vetro, sollevata da una folata di vento, è precipitata sull'auto del tecnico leccese che in quel momento stava dirigendo una seduta di allenamento del Chelsea.
Il mezzo, una Nissan juke, è stato completamente distrutto e per puro caso non ha colpito il direttore della comunicazione del club londinese, Steve Atkins, che raggiungendo la propria auto parcheggiata accanto a quella del tecnico leccese.
Dalle ricostruzioni fatte grazie alle immagini delle telecamere di sicurezza è emerso che la lastra di vetro era il ripiano di un tavolo che si trovava sul terrazzo del primo piano ed è stata sollevata da una raffica di vento forte e improvvisa.


 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/01/2018
Gli episodi ieri sera tra via Idomeneo e via Regina ...
Cronaca
16/01/2018
Il parto avvenne il 3 ottobre scorso: la giovane mamma si ...
Cronaca
16/01/2018
I ladri hanno preso di mira la scuola di via Edmondo De Amicis. Indagano i ...
Cronaca
16/01/2018
Il parcheggiatore di origini salentine lo scorso 6 gennaio ...
L'azienda, guidata da Edoardo Quarta, sarà a Rimini in rappresentanza dell'eccellenza salentina. Il team ...