Raccolta dei rifiuti, ancora problemi in città. Mignone: “Presto soluzioni”

mercoledì 3 gennaio 2018

L’assessore all’ambiente prova a rispondere ai cittadini e alle lamentele per la mancata raccolta dei rifiuti in diverse zone del capoluogo salentino.

La chiusura della discarica di Cavallino incide sul sistema di raccolta dei rifiuti a Lecce, dove in alcune zone continua a registrarsi il mancato ritiro della frazione umida. E si moltiplicano le lamentele dei cittadini.

Con un post su Facebook, l’assessore all’Ambiente, Carlo Mignone, prova a spiegare le ragioni di quanto sta accadendo: “C’è una situazione di sofferenza nella raccolta dei rifiuti determinata in parte dalla chiusura della discarica di Cavallino che dovrebbe trovate soluzione nella prossima settimana – ha chiarito - ed in parte, per ciò che concerne la frazione organica, a causa della parziale indisponibilità dell’impianto Fer.metal di Francavilla Fontana”.

“La descritta situazione – prosegue -, che non giustifica comunque una serie di mancate prese in alcune zone della città, dovrebbe trovare anch’essa positiva soluzione nella giornata di domani. Continuate a segnalare comunque i disservizi perché tutte le situazioni anomale saranno poste al setaccio da parte dell’ufficio competente”.

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
19/10/2018
L’avvocato Luigi Quinto è stato incaricato di ...
Ambiente
19/10/2018
Il ministro Costa è intervenuto oggi ad un evento ...
Ambiente
19/10/2018
Il consigliere comunale di Lecce attacca ...
Ambiente
18/10/2018
La delegazione melendugnese ha presentato il dossier ...
 L’intervista al dottor Mangia sulle malattie dell’apparato cardiovascolare. Le malattie ...
clicca qui