Capodanno dei popoli e della pace: appuntamento alle "Manifatture Knos"

sabato 30 dicembre 2017

Appuntamento alle Manifatture Knos intorno a una grande tavola imbandita per il cenone di San San Silvestro e il primo dell'anno insieme alle comunità migranti.

Alle Manifatture Knos di Lecce si saluta il 2017 e si festeggia l'inizio del nuovo anno con due appuntamenti dedicati all'incontro e alla convivialità: il Cenone Popolare di San Silvestro intorno a una grande tavola imbandita e il Capodanno dei Popoli e della Pace, in programma l'1 gennaio, insieme alle comunità migranti residenti a Lecce per ripristinare una tradizione cittadina molto amata dalla città e da qualche tempo interrotta.

Domenica 31 dicembre, a partire dalle 21.00, le Manifatture Knos si trasformeranno in un grande focolare domestico per celebrare la fine dell'anno, l'invito è quello di riunirsi attorno a una grande tavolata per recuperare il significato originario della festa, in uno spazio aperto a tutti in cui condividere il cenone e incontrare vecchi e nuovi amici: a disposizione tavoli per circa 500 persone per una festa dal sapore familiare ma con tanti commensali. Il cenone sarà accompagnato da jam session, dj-set e un'open consolle per chiunque vorrà vestire i panni da dj per una notte e far "girare" i propri dischi anche durante il party del dopo cena. La formula è quella di sempre: si può partecipare in gruppo o singolarmente prenotando un posto a tavola - al costo di 10 euro a persona -  e portare il proprio cenone fatto in casa, avendo cura di evitare gli sprechi. Presso il bar delle Manifatture Knos invece si potrà acquistare da bere. Quest'anno il Capodanno Popolare è collegato alla campagna di crowdfounding lanciata nei giorni scorsi, che proseguirà anche a gennaio, a sostegno delle Manifatture Knos, ogni partecipante andrà infatti a sostenere il progetto culturale del centro leccese. Per prenotare il proprio posto si può effettuare una donazione on-line di 10 euro a persona sulla piattaforma "Produzioni dal Basso" al link: https://urly.it/226yu, oppure recandosi personalmente alle Manifatture Knos in via Vecchia Frigole a Lecce. Ulteriori informazioni ai numeri 340.5837451 e 388.7618961.

L'appuntamento sarà anche un'anteprima del Capodanno dei Popoli e della Pace, al cenone di San Silvestro saranno infatti presenti anche alcune comunità che allestiranno una tavolata con cibo tradizionale e che prenderanno parte alla serata con una piccola anticipazione di quello che accadrà il giorno successivo.

Lunedì 1 gennaio (a partire dalle 20.00 - ingresso libero), le Manifatture Knos saranno crocevia delle culture del mondo per recuperare una tradizione cittadina molto amata e da tempo interrotta: il Capodanno dei Popoli e della Pace, una grande festa insieme le comunità migranti residenti a Lecce che, con musiche, danze e cucina, animeranno una serata dedicata all'incontro e alla conoscenza reciproca. 

Principale promotore dell’appuntamento è il Centro Multiculturale Etnos che ha coinvolto le associazioni e le comunità d'Albania, Senegal, Marocco, Sri Lanka, Cuba, Kenia, Etiopia, Eritrea, India, Tunisia, le comunità Rom e i richiedenti asilo dello Sprar di Lecce "per riportare al centro dell’attenzione l'idea di una vera condivisione di tutti gli spazi della città con tutte le culture e le etnie che la abitano" dicono gli organizzatori.

Una convivialità semplice, con la possibilità di degustare pietanze tipiche, si accompagnerà a danze tradizionali salentine e di tutto il Mediterraneo e alle musiche proposte dalle comunità straniere. In programma anche una mostra dei costumi tradizionali dal mondo, un'esposizione di oggettistica etnografica e la proiezione di documentari etnografici delle culture tradizionali. In chiusura di serata l'atteso concerto - in anteprima - dell’orchestra multietnica guidata da Claudio Prima e nata nell'ambito del progetto “Knos orchestra senza confini”.

 

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
12/01/2019
Domani, domenica 13 gennaio, a La Fabbrica8 arriva uno dei grandi protagonisti del ...
Eventi
11/01/2019
Nella scorse ore in Prefettura, la riunione della Commissione provinciale di vigilanza ...
Eventi
11/01/2019
Stasera, a partire dalle 21.30, pièce divertente e brillante della Compagnia ...
Eventi
09/01/2019
Domani alle 21 presso il Teatro Apollo si apre la stagione ...
Il melanoma si può sconfiggere con una buona prevenzione. Nel reparto di Chirurgia plastica del Fazzi si ...
clicca qui