Tennis Uisp, nuova stagione al via con il Torneo di Corigliano d’Otranto

venerdì 29 dicembre 2017
Prima tappa del Master provinciale: riparte da Corigliano la stagione del tennis Uisp.

La stagione del tennis Uisp è pronta a ripartire con una manifestazione di grande tradizione. Il 2018 si aprirà infatti con la 25^ edizione del “Torneo di Natale” di Corigliano d’Otranto. Il torneo, organizzato dal locale Circolo Tennis e dal comitato provinciale Uisp di Lecce, inizierà martedì 2 gennaio. Sono in programma i tabelloni di 4^ Categoria, Doppio Misto e Giovanili. Il torneo è valido come prima tappa del Master Provinciale Uisp.

Sarà una stagione all’insegna delle novità per il tennis targato Uisp.Una delle più significative è la nascita della classifica dei tennisti Uisp, che sarà definita in base ai risultati ottenuti. Queste le categorie previste: “A1”, tennisti dalla 1^ alla 16^ posizione; “A2”, tennisti dalla 17^ alla 30^ posizione; “Open”, tennisti dal 31° al 100° posto; “Amatori”, tennisti oltre il 100° posto.

Altra novità di rilievo per la stagione alle porte è l’applicazione della convenzione Uisp – Fit del 13/06/2016, nella quale la Fit riconosce che “l’attività di tennis organizzata dalla Uisp ha carattere promozionale, amatoriale e dilettantistico, seppure organizzata con modalità competitive (Art. 2, c. 1), nonché organizza attività agonistiche competitive connesse al proprio fine istituzionale (Art. 2, c.3)”. I risultati saranno validi per l’assegnazione dei punti della classifica Fit nella misura del 50%, come previsto dalla stessa convenzione.

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
13/11/2018
Dopo circa un mese di fermo per via del meteo poco favorevole, domenica si è ...
Altri Sport
13/11/2018
Dominio delle spade leccesi nella 1° prova ...
Altri Sport
12/11/2018
Nel derby pugliese, i salentini ottengono un importante ...
Altri Sport
12/11/2018
Sofferta vittoria per la squadra di coach Quarta che, dopo aver perso i primi due set, ...
Giornata mondiale del diabete, a Lecce si posticipa a domenica: tutti in piazza per informarsi e avere una ...
clicca qui