“Non Fiori Ma Cotechini”: a Novoli capodanno e inaugurazione nell'Ostello Novello

venerdì 29 dicembre 2017

Il Capodanno di SEYF inaugura l’attività culturale dell’Ostello Novello di Novoli. Start ore 18.30, musica e cena sociale.

Apre a Novoli l'Ostello Novello, il primo ostello del Salento. L'inaugurazione, il 31 dicembre, coincide con la festa per l'attesa del nuovo anno. Con una vera corsa contro il tempo, alle 18.30 sil taglio del nastro aprirà la nuova struttura, a seguire poi il momento dedicato al cibo e la musica fino all’alba!
Il passaggio all’anno nuovo sarà quindi accompagnato dalla  cena sociale e un esclusivo dj set, a porte aperte, con la musica psichedelica di BlackMamba e il ritmo pazzo pop di phamelika.

Il programma della giornata:
L'inaugurazione alle 18.30 taglio del nastro, innaffiato di prosecco.

Alle 21.30 cena sociale, gratuita e su prenotazione. I posti sono limitati.
"Porta tutte le persone che vorresti avere con te nel 2018. Prenota, porta da mangiare e vieni con lo spirito giusto. Spumante, lenticchia, piatti e bicchieri li mettiamo noi!"

A seguire, musica fino all'alba: a mezzanotte si aprono le porte dell’Ostello Novello.
Inngresso gratuito per tutti, per godere della musica schizofrenica di BlackMamba (anni ’70-’80), DJ tutto vizi e il ritmo Forever young ed elettro-trash di Phamelika (anni ’90).

A disposizione di tutti il Bar con le virtù di Emanuela, bar-lady di comprovata esperienza.

Per info e prenotazioni: 3401815649- 3289771014 - info@seyf.eu
Appuntamento ore 18.30 - piazza Regina Margherita - Novoli

Altri articoli di "Eventi"
Eventi
23/06/2018
Tradizione e innovazione, cammini, km0, gusto e riti della notte magica per ...
Eventi
19/06/2018
Torna l'attesissimo appuntamento, evento clou dell'estate ...
Eventi
14/06/2018
Presentato il cartellone della rassegna cinematografica estiva che si terrà ...
Eventi
14/06/2018
Tante novità per il Festival della Notte della ...
Nel salento c’e’ stato un caso di encefalite dovuto al morbillo e un altro bambino e’ stato infettato ...
clicca qui