Partita a rischio scontri, Prefetto vieta la trasferta a Trapani per i tifosi del Lecce

domenica 24 dicembre 2017
La decisione dopo la determina del Casms e i recenti episodi di scontro tra le due tifoserie. 


Trasferta vietata per i tifosi del Lecce. Lo ha deciso il Prefetto di Trapani dopo la determina del Comitato di analisi per la sicurezza delle manifestazioni sportive del Governo che ha inserito la gara Trapani – Lecce tra quelle considerate a rischio per la forte rivalità esistente tra le due tifoserie.

Per il prossimo match dei giallorossi, in programma il 29 dicembre prossimo il Prefetto ha ordinato il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Lecce, anche aderenti ai programmi di fidelizzazione. La decisione nasce a seguito dei recenti episodi di scontri tra le due tifoserie: l'ultimo in ordine di tempo lo scorso novembre quando un gruppo di ultras del Lecce ha rubato alcuni striscioni ai tifosi del Trapani facendo irruzione all'interno del pullman in attesa di imbarcarsi per la Sicilia a Villa San Giovanni.  

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
24/04/2018
Circa venticinquemila i biglietti messi in vendita dal club ...
Calcio
23/04/2018
Importante successo del Trapani nel derby siciliano, che ...
Calcio
20/04/2018
Liverani ha fatto giocare soprattutto le seconde linee, ...
Calcio
19/04/2018
L’obiettivo principale della formazione calcistica ...
Manipolazione e controllo mentale nei gruppi New Age e nelle sette: l'exit counseling per venirne fuori. Lo psicologo ...