L'influenza è arrivata in Puglia, previsto picco durante le festività

venerdì 8 dicembre 2017
Sono già 22mila i pugliesi che hanno contratto i virus stagionali nelle scorse settimane, il più grave un anziano finito in rianimazione.

E' arrivata anche in Puglia l'influenza stagionale. I primi virus sono stati isolati pochi giorni fa presso il Laboratorio di Epidemiologia molecolare dell'UOC Igiene del Policlinico di Bari, laboratorio di riferimento regionale per la sorveglianza virologica dell'influenza.

Secondo le stime dell'Osservatorio Epidemiologico Regionale sono stati oltre 22.000 i pugliesi colpiti nelle scorse settimane dall'influenza.
Il picco di casi potrebbe verificarsi durante il periodo delle festività. Lo rende noto la prof.ssa Maria Chironna dell'U.O.C. Laboratorio di Epidemiologia Molecolare Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico Bari e responsabile Sorveglianza Virologica Influenza e virus respiratori.I ceppi sono stati isolati principalmente da bambini ricoverati per sindrome influenzale e da un soggetto anziano, non vaccinato, che è stato ricoverato in Rianimazione per insufficienza respiratoria. Si tratta del primo caso grave della stagione. I ceppi isolati sono di tipo B e A/H3N2. (Fonte Ansa)

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
24/04/2018
Il sistema robotizzato è in dotazione all'ospedale ...
Sanità
24/04/2018
Prelievo d’organi nella notte nell’ospedale di ...
Sanità
24/04/2018
L’episodio ieri con il principio di rogo sviluppatosi ...
Sanità
24/04/2018
I punti di primo intervento si trasformeranno in presidi di ...
Herpes, un problema senza vaccino ma con poche ed efficaci cure: pericoloso in gravidanza, si previene evitando lo ...