Santa Barbara, cerimonia per festeggiare la patrona dei vigili del fuoco

martedì 5 dicembre 2017

Il 4 dicembre 2017, presso la centralissima Piazza Sant’Oronzo di Lecce, si è tenuta la cerimonia in onore di Santa Barbara, Patrona del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco.

La manifestazione è iniziata con la messa tenuta dall’arcivescovo di Lecce, monsignor Michele Seccia (che di fatto sarà alla sua prima uscita pubblica), che ci ha onorato della presenza ed ha ufficiato la messa presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie in Lecce per ricordare il lavoro quotidiano e difficile di tutti i Vigili del Fuoco, spesso impegnati in imprese pericolosissime dove la loro stessa vita viene messa a repentaglio.

Successivamente, partecipanti ed Autorità, si sono spostati presso la centrale piazza di Sant’ Oronzo per assistere ad un saggio dei Vigili del Fuoco, iniziato con la scala controventata, a seguire un intervento del Nucleo Cinofili, la simulazione di spegnimento di una bombola di GPL e lo stendimento della bandiera italiana con tecniche SAF (Speleo Alpino Fluviali).

Numerosi bambini hanno avuto l’opportunità di osservare da vicino i mezzi dei vigili del fuoco ed hanno ricevuto dei gadget rappresentativi del Corpo Nazionale VV.F. Al termine della manifestazione, il personale dei vigili del fuoco e le Autorità si sono spostati presso il Comando Provinciale dove Il Comandante, accompagnato dal Prefetto, ha collocato una corona d’alloro in onore di Vigili del Fuoco deceduti nell’adempimento del servizio presso il cippo esistente all’ingresso della Caserma.

Successivamente, le Autorità e tutti i presenti, hanno partecipato ad un momento conviviale tenutosi volontariamente nell’autorimessa del Comando, opportunamente sistemata ed addobbata per l’occasione.

Il Comandante ha sottolineato l’importanza del luogo fulcro dell’attività dei Vigili del Fuoco, la partenza dall’autorimessa è sempre motivo di emozione perché vuol dire affrontare il pericolo, mentre il rientro condensa momenti di gioia quando l’intervento è andato a buon fine, ma anche rammarico o amarezza quando non si riesce a portare un buon esito.

 

 

Altri articoli di "Società"
Società
16/11/2018
Intervenuto all’iniziativa tenutasi ...
Società
16/11/2018
Diverse le iniziative previste dalla Chiesa di Lecce per la giornata di domenica 18 ...
Società
15/11/2018
Il farmacista è morto questa mattina: molto noto per ...
Società
13/11/2018
Il Comune invitato a Roma alla manifestazione nazionale ...
  Il 7 novembre il professor Alberto Mantovani, uno dei più importanti scienziati immunologi e ...
clicca qui