Il mercato al Comune, la caserma all'Arca Sud: dopo 9 anni è pace fatta

lunedì 4 dicembre 2017
La controversia riguarda due immobili realizzati negli anni '60 rivendicati da Arca Sud a partire dal 2009.

Il mercato al Comune e la caserma all'Arca Sud: il braccio di ferro che dura da 8 anni è arrivato al capolinea, con un accordo tra le parti che annulla i numerosi strascichi giudiziari. L'oggetto del contendere sono due immobili del quartiere Santa Rosa: la caserma dei carabinieri e il mercato rionale, entrambi realizzati nei primi anni '60 e affittati da Palazzo Carafa.

A partire dal 2009 l’A.R.C.A. Sud Salento, con diverse note, ha chiesto al Comune di Lecce la restituzione di entrambi chiedendo un risarcimento di 400mila euro. Nel 2014 l’A.R.C.A. Sud Salento aveva portato la questione davanti al Tribunale Civile chiedendo la condanna del Comune e un risarcimento di oltre 764mila euro.
L’Amministrazione si era difesa presentando due delibere del Consiglio Comunale del 1958 e del 1959 con cui il Comune aveva approvato uno schema di convenzione nel quale veniva stabilito che la gestione Ina Casa avrebbe provveduto a realizzare le opere di urbanizzazione primaria e secondaria del rione di Santa Rosa ed a cedere successivamente la proprietà al Comune.
In realtà il trasferimento di proprietà non era mai avvenuto, ma sia la caserma che il mercato erano state subito “di proprietà” del Comune e “quindi le richieste dell’A.R.C.A. Sud Salento, dopo oltre cinquant’anni, erano prive di fondamento”.
L'Arca Sud si difese dicendo che le delibere erano inesistenti e che sui entrambi i beni non vale l'usucapione essendo gli stessi di proprietà di una Amministrazione Pubblica. Nell'ottobre dell'anno scorso l'allora sindaco Paolo Perrone chiese un incontro ad Arca per trovare insieme una soluzione bonaria alla vicenda.
L'incontro si è svolto quasi un anno dopo, il 25 settembre, ed ha sancito un accordo, ratificato dall'amministratore unico di Arca l'11 ottobre: il fabbricato a due piani che ospita la caserma dei carabinieri diventa di proprietà di Arca Sud (che dovrà stipulare un nuovo contratto di affitto con la Prefettur) mentre il mercato rionale di via Adige passa nelle mani del Comune.    

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
18/09/2018
Questa mattina Commissione Urbanistica itinerante per ...
Luoghi
14/09/2018
Ridonare Torre Cesarea alla comunità: associazioni e ...
Luoghi
11/09/2018
Il 14 e 15 settembre a San Cataldo nell’ambito della rassegna estiva 2018 ...
Luoghi
07/09/2018
Domani la prima edizione della serata di musica, danza, cibo e ricerca, tra tradizione e ...
Uno studio di Humanitas sostenuto da AIRC rivela nuove caratteristiche dei linfociti T nei tumori del polmone che, ...
clicca qui