Rifiuti scaricati a cielo aperto su terreno di proprietà: nei guai 38enne di Otranto

giovedì 23 novembre 2017

La discarica abusiva è stata realizzata in un terreno privato di circa 400 mq: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione.

È stato deferito un 38enne di Otranto, proprietario di un terreno sul territorio cittadino, dove sono stati rinvenuti rifiuti abbandonati non pericolosi.

A rinvenire l’area di circa 400 mq il personale dei carabinieri della Forestale: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione. 

Foto repertorio. 

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
19/02/2018
"Potere al Popolo!" accoglie l'appello del sindaco di Melendugno, Marco ...
Ambiente
17/02/2018
La società del gasdotto replica alle accuse dei No ...
Ambiente
17/02/2018
Come annunciato dal Comune di Maglie, la spazzatura ...
Ambiente
16/02/2018
I manifestanti questa mattina in viale De Pietro con ...
Appuntamento dal 19 al 20 febbraio con l’evento dal titolo “Sport e fair play. Cittadinanza globale e ...