Rifiuti scaricati a cielo aperto su terreno di proprietà: nei guai 38enne di Otranto

giovedì 23 novembre 2017

La discarica abusiva è stata realizzata in un terreno privato di circa 400 mq: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione.

È stato deferito un 38enne di Otranto, proprietario di un terreno sul territorio cittadino, dove sono stati rinvenuti rifiuti abbandonati non pericolosi.

A rinvenire l’area di circa 400 mq il personale dei carabinieri della Forestale: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione. 

Foto repertorio. 

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
23/05/2018
Dal 25 al 27 maggio tanti gli appuntamenti in Puglia, dal ...
Ambiente
21/05/2018
Ad annunciarlo con una lettera rivolta ai sindaci di ...
Ambiente
21/05/2018
Il consigliere chiede come mai la Provincia, che agisce su ...
Ambiente
21/05/2018
Ieri l’iniziativa A pesca di rifiuti con l’Area Marina Protetta e tanti ...
Un grande passo avanti nella lotta agli insestimenti: le tre tecnologie del T-Shape sbarcano a Lecce. La tecnologia ...
clicca qui