Rifiuti scaricati a cielo aperto su terreno di proprietà: nei guai 38enne di Otranto

giovedì 23 novembre 2017

La discarica abusiva è stata realizzata in un terreno privato di circa 400 mq: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione.

È stato deferito un 38enne di Otranto, proprietario di un terreno sul territorio cittadino, dove sono stati rinvenuti rifiuti abbandonati non pericolosi.

A rinvenire l’area di circa 400 mq il personale dei carabinieri della Forestale: i rifiuti sono per lo più derivanti da attività di demolizione. 

Foto repertorio. 

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
16/11/2018
I sensori dell'Arpa hanno rilevato concentrazioni di ...
Ambiente
16/11/2018
L'operazione disposta dalla Procura di Lecce nell'ambito ...
Ambiente
16/11/2018
Azioni del protocollo firmato da Regione, Arif e ...
Ambiente
16/11/2018
Sabato 17 novembre “Quartieri puliti, curiamo insieme la città” si ...
  Il 7 novembre il professor Alberto Mantovani, uno dei più importanti scienziati immunologi e ...
clicca qui