Maltempo, Salento “allagato”. A Scorrano esonda la “vora”: il video

domenica 19 novembre 2017

Violente piogge registrate un po’ dappertutto nella giornata di ieri e nella nottata: a Scorrano allerta per lo straripamento della vora Guercio. Abaterusso chiede lo stato di calamità naturale per il Capo di Leuca.  

Violente piogge in tutto il Salento con danni e allagamenti registrati un po’ dappertutto. Le situazioni più preoccupanti si sono registrate a Scorrano e nel Capo di Leuca.

Nel centro, a pochi km da Maglie, la “vora” Guercio, che sorge nel Parco dei Paduli, è straripata a causa delle abbondanti precipitazioni: l’acqua ha raggiunto la periferia del paese nella notte perdendo man mano però la propria forza di spinta. Situazione sotto controllo, grazie all’impegno delle istituzioni locali e della Protezione Civile.

Già nella giornata di ieri il sindaco Guido Stefanelli aveva prontamente avvertito la cittadinanza della situazione assicurando il costante monitoraggio.

Allagamenti si sono succeduti in tutte le zone confinanti fino al Capo di Leuca, colpito, in particolare dal passaggio dell’uragano Numa. L’ondata di maltempo ha messo in ginocchio un intero territorio, con danni consistenti e diffusi alle strade, alle abitazioni, alle aziende.

Per questo motivo, il capogruppo regionale di Articolo 1- Mdp, Ernesto Abaterusso, ritiene necessario chiedere al presidente pugliese, Michele Emiliano, e alla Protezione Civile di fare una verifica dei danni che il maltempo sta causando a imprese e cittadini e di attivarsi presso il Governo nazionale per il riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Questo “affinché – afferma - si possa alleviare una situazione che, con il passare dei giorni e delle ore, diventa sempre più critica e che rischia, se il clima continuerà a non concedere tregua, di compromettere l'intera tenuta di molte comunità del basso Salento”.

“Riteniamo – aggiunge - sia questo un passaggio necessario per concedere un sostegno economico a tutti coloro, cittadini, agricoltori, imprenditori, che a causa delle avverse condizioni meteorologiche vivono un momento di difficoltà”. 

Video: Rocco Rizzo. 

 

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
15/10/2018
Il premier Giuseppe Conte ha convocato parlamentari e consiglieri regionali del M5S a ...
Politica
14/10/2018
Dopo la petizione per la raccolta firme, la battaglia si ...
Politica
13/10/2018
Il coordinatore provinciale di Forza Italia commenta ...
Politica
12/10/2018
La senatrice del M5S intervistata da Radio Capital: ...
Le novità in campo protsico sono state esposte durante un convegno. L'intervista al dottor Vincenzo De Cupis, ...
clicca qui