Per Washington Post il miglior rosso d'Italia è salentino

mercoledì 15 novembre 2017

"Un rosso che seduce il palato con i sentori di ciliegia e prugna" il giudizio del quotidiano americano, che ha giudicato Lo "Scaliere Negramaro 2014" di Rosa del Golfo come eccellente.

Tra i vini più buoni d'Italia spicca lo Scaliere Negroamaro 2014 di Rosa del Golfo. Lo dice il quotidiano americano Washington Post che nella rubrica dedicata all'enogastronomia ha riservatoi uno spazio ai vini prodotti nello Stivale, "probabilmente il Paese che può vantare la più ampia diversità di vini e uve". 
Sono 5 i vini italiani selezionati dal giornalista Dave McIntyre, classificati con una, due o tre stelle a seconda del giudizio critico, rispettivamente "very good", "excellent" o "exceptional". Svetta sugli altri il salentino di Rosa del Golfo che ottiene un punteggio di tre stelle. Questo il parere espresso dal redattore di Washington Post : "Questo rosso seduce il palato con i suoi sentori di ciliegia scura, prugna, ed erbe selvatiche"

Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
07/12/2018
Inaugura stasera ad Alliste il tour "Piovono ...
Enogastronomia
28/11/2018
L'idea dai maestri salumieri del Salumificio Santoro di Cisternino. Il dolce si lega ...
Enogastronomia
23/11/2018
Seconda edizione a Lecce dell’evento “Tre ...
Enogastronomia
21/11/2018
L’azienda monteronese riconosciuta tra le 44 ...
La campagna di vaccinazione Asl contro il Fuoco di Sant’Antonio è già cominciata, ma non tutti sono ...
clicca qui