Allerta meteo per le prossime 72 ore: forti temporali in arrivo

martedì 14 novembre 2017

Un'intensa ondata di maltempo investirà le nostre regioni nelle prossime 72 ore: attese piogge localmente abbondanti e anche temporali. Temperature in leggero calo.

La terza perturbazione del mese di novembre ha investito da ieri l'Italia accompagnata da aria fredda di origine artico-marittima. Sul centro nord si è venuta a creare una profonda area di bassa pressione che adesso si sta spostando verso il basso Tirreno. Questa dinamica porterà nei prossimi giorni un intensa ondata di maltempo in generale al centro-sud e soprattutto sulle nostre regioni.

La mattinata sarà caratterizzata da cieli nuvolosi praticamente ovunque, le piogge però risulteranno generalmente deboli e a carattere sparso e saranno limitate al settore ionico e tirrenico, alla Puglia meridionale e al Gargano. La situazione peggiorerà dal pomeriggio con nuvolosità più compatta in risalita da sud e piogge e anche temporali Che investiranno enrambe le regioni ma soprattutto i settori meridionali di Puglia e Basilicata. Col passare delle ore i fenomeni si faranno via via più intensi e diffusi risultando in alcuni casi abbondanti e persistenti.

In serata piogge praticamente ovunque, ma i fenomeni più intensi si concetreranno sui settori settentrionali di Puglia e Basilicata. La situazione migliorerà invece solo parzialmente sul settore Ionico dove entro la nottata avremo un nuovo e intenso peggioramento che coinvolgerà soprattutto il Salento.

In generale entrambe le regioni vedranno piogge diffuse e a tratti intense e in alcuni casi saranno possibili anche fenomeni temporaleschi. Potenzialmente le bol14nov2zone che potrebbero vedere più accumuli saranno comunque quelle ioniche, sia della Puglia e della Basilicata, il Salento in generale e il Gargano. Localmente gli accumuli potrebbero risultare ingenti.

Le temperature risulteranno in generale ma leggera diminuzione con massime comprese fra 9 e 16 gradi. Stazionarie le minime. I venti risulteranno moderati o a tratti anche forti, con raffiche fino a 50-60 km/h, di scirocco sui settori meridionali, più deboli di levante o grecale su quelli settentrionali.

Anche quella di domani si preannuncia una giornata caratterizzata da maltempo con piogge e anche temporali Che soprattutto dal pomeriggio interesseranno gran parte di Puglia e Basilicata. 

MeteOne

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
17/11/2017
Sul mar Ionio si è formato l'atteso Tlc (Tropical like cyclone): tempo ancora ...
Meteo
16/11/2017
Gli aggiornamenti modellistici serali mostrano un possibile ...
Meteo
15/11/2017
Il minimo depressionario Numa sul Tirreno centro-meridionale continua ad ...
Meteo
13/11/2017
L'aria fredda artica continua ad affluire sul Mediterraneo attraverso la porta di ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...