Da Santa Maria al Bagno a Corfù in idrovolante, approvato il progetto del Comune

giovedì 9 novembre 2017
La novità è stata annunciata dal sindaco di Nardò Pippi Mellone.

Da Santa Maria al Bagno a Corfù in 90 minuti a bordo di idrovolante. Il progetto del comune di Nardà ha partecipato ad un bando europeo ed è stato finanziato con 3 milioni di euro.
La notizia è stata resa nota ieri dal sindaco di Nardò Pippi Mellone, a poche ore dalla comunicazione ufficiale dell'avvenuto finanziamento.
Le notizie sono al momento scarne: si sa che la pista sarà posizionata lungo la costa della nostra marina. Il nostro progetto è tra i primi dieci in Europa.

 

Altri articoli di "Turismo"
Turismo
16/04/2018
Comune e Curia lavoreranno insieme per un progetto ...
Turismo
15/04/2018
L’Osservatorio sul Turismo della Regione Puglia registra circa 11mila presenze nel ...
Turismo
11/04/2018
Questa mattina è stato avviato il programma di ...
Turismo
06/04/2018
Nella classifica delle spiagge più belle d'Italia, al secondo posto si piazza la ...
Il Direttore Scientifico Francesco Scorrano ha diretto il Congresso dove era presente il Luminare di Pneumologia ...