Orsetta, addio spiaggia: ecco quel che rimane dopo le mareggiate

venerdì 3 novembre 2017
La grande spiaggia di Torre dell'Orso "divorata" dal mare: le foto di Antonio Nicolì.

A vederla così, ridotta ad una lingua di sabbia, è quasi irriconoscibile. La meravigliosa spiaggia di Torre dell'Orso, tra le più celebri e ampie della costa salentina, è stata "divorata" dalle mareggiate. Nelle foto di Antonio Nicolì, scattate ieri (2 novembre) eccola ridotta ad una sottile striscia a ridosso delle costruzioni. Il problema dell'erosione costiera, fenomeno naturale ma accelerato dagli interventi antropici, si pone puntuale con l'arrivo della stagione invernale su tutta la costa adriatica.

Altre foto in gallery
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
18/09/2019
Un murales per Nadia Toffa a Taranto: questa mattina nel quartiere Salinella, un artista ...
Fotonotizia
15/09/2019
Ancora un episodio d’inciviltà: accade a Torre ...
Fotonotizia
15/09/2019
Un'accoglienza calorosa e festosa quella che ha circondato ...
Fotonotizia
15/09/2019
Come in un gioco tra curiosità, emozione, schiamazzi gioiosi, corse, scherzi e ...
 Stress ambientali, malattie infiammatorie da alimenti, consumo eccessivo di zuccheri raffinati, alimenti ...
clicca qui