Chiudono proprietari in bagno e rubano in casa: è caccia alla banda di malviventi

giovedì 12 ottobre 2017

È quanto accaduto, ieri mattina, a Squinzano, dove quattro malviventi, armati e col volto travisato da passamontagna, hanno rapinato un’abitazione.

Si sono introdotti in quattro, col volto travisato da passamontagna, e armati in un’abitazione privata, impossessandosi di alcuni monili, di 50 euro in contanti e del videoregistratore dell’impianto di sorveglianza, e chiudendo i padroni di casa nel bagno: è questo il resoconto del furto avvenuto ieri mattina, a Squinzano, attorno alle 7.

I malviventi, quattro, sono arrivati a bordo di una Fiat Punto di colore scuro, introducendosi all’interno della casa e chiudendo le tre persone presenti all’interno del bagno prima di fare razzia del possibile. Una volta scappati via, le vittime della rapina sono riuscite a liberarsi e a contattare i carabinieri, intervenuti sul posto.

Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/12/2017
Lo ha annunciato il presidente della Commissione Bilancio ...
Cronaca
17/12/2017
L’episodio è accaduto a Lecce questa mattina. ...
Cronaca
17/12/2017
La storica accademia pugliese vive una paradossale paralisi ...
Cronaca
17/12/2017
La donna, 68enne di Salve, aveva realizzato opere edilizie ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...