L'anticiclone spazza via il maltempo: temperature in lieve aumento

domenica 8 ottobre 2017

La perturbazione che ieri ha interessato le nostre regioni si è già allontanata verso Levante. Al suo posto guadagna terreno l'alta pressione delle Azzorre che, seppur lentamente, durante la prossima settimana imporrà il suo dominio sull'Europa centro-occidentale e garantirà anche sull'Italia un tempo più stabile e mite. 

Giornata caratterizzata da tempo stabile e prevalentemente soleggiato sia sulla Puglia che sulla Basilicata. Possibili passaggi nuvolosi, specie sui settori più settentrionali, figli del passaggio di un fronte freddo ma senza rischio di precipitazioni.

Il vento di tramontana sarà ancora sostenuto nella prima parte della giornata, in particolare sulla Puglia meridionale, ma è destinato a indebolirsi gradualmente nel corso della giornata fino a placarsi quasi del tutto entro domani mattina.

Le temperature risulteranno in lieve aumento, nell'ordine di 2-3 gradi, e si riavvicineranno alla media stagionale. Sarà comunque una giornata piuttosto fresca con massime comprese fra 16 e 20 gradi e punte intorno ai 22 gradi solo su Tavoliere e coste ioniche. Clima freddo la notte e al primo mattino con minime a una cifra sui rilievi e sotto il muro dei 17 gradi su pianure e coste. 

MeteOne

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
13/12/2017
La perturbazione attiva da giorni sull'Italia ha raggiunto le regioni meridionali ...
Meteo
12/12/2017
Venti da sud, molte nuvole ma poche piogge nella prima ...
Meteo
11/12/2017
La nuova settimana si apre con un netto cambio delle condizioni del tempo a causa della ...
Meteo
10/12/2017
Archiviata questa velocissima parentesi fredda, lo scenario meteorologico sul bacino del ...
Venerdì 22 dicembre, dalle ore 22, ristorante Nazionale a Lecce. Buon cibo e musica per una serata ...