Elisir di bellezza e salute: melograna protagonista del mercatino Coldiretti

venerdì 6 ottobre 2017
Appuntamento domenica mattina in piazza Ludovico Ariosto con le degustazioni di agri-drink a base del prezioso frutto. 

Sarà la melograna la protagonista del Mercato di Campagna Amica di Coldiretti in programma domenica prossima.

In piazza Ludovico Ariosto a partire dalle 9 si celebra la “Settimana del consumatore” con una serie di iniziative nel mercato dei produttori agricoli di Coldiretti Lecce. Il colore predominante sarà il rosso: quello delle melograne dell'agriturismo Lu Panaru di Trepuzzi con cui saranno preparati in diretta gli agri-drink che saranno offerti gratuitamente.

La melagrana è un potente antiossidante: è ricchissimo, vitamina C (un solo frutto ne contiene quasi il 20% dell’intero fabbisogno giornalieri di un uomo adulto), vitamina K, vitamine del gruppo B, proteine e carboidrati. E' inoltre è ricca di potassio, che aiuta a svolgere correttamente le funzioni cellulari. Questo frutto è anche ricco di altri minerali, tra cui ferro, calcio, magnesio, fosforo e, in misura minore, manganese e zinco. Ed è anche un tocca sana per la linea e la bellezza: 100 grammi di prodotto contengono solo 80 calorie.

Durante la mattinata sarà distribuito materiale informativo sulla prevenzione e le diagnosi delle malattie femminili a cura dell’ Associazione italiana di urologia ginecologica e del pavimento pelvico.

"Il  mercato di Campagna amica diventa sempre più luogo di aggregazione sociale e consolida il rapporto con i consumatori, offrendo servizi informativi insieme alla qualità dei prodotti, sempre freschi, sani e genuini ed al rispetto fondamentale della sicurezza alimentare", osserva il presidente di Coldiretti Lecce, Pantaleo Piccinno. "Nel mercato di Campagna Amica - dice il direttore di Coldiretti Lecce, Giuseppe Brillante - le stagioni sono visibili ed anche gustabili, il melograno ci apre ai frutti ed agli alimenti autunnali accompagnandoci con i colori ed i sapori nella nuova fase climatica. La riscoperta dei sapori genuini e legati al territorio ci permette di restare sintonizzati con il mondo esterno e con l’ambiente garantendoci salubrità e riscoperta della biodiversità alimentare di cui è ricco il nostro Made in Italy".

Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
12/12/2017
Ad aggiudicarsi il premio come rivelazione dell'anno il "Cubi" di Maglie e il ...
Enogastronomia
09/12/2017
L'evento si svolgerà domani in contemporanea in 7 ...
Enogastronomia
02/12/2017
Un altro prestigioso riconoscimento per i vini del Salento. ...
Enogastronomia
01/12/2017
Dopo il successo di pubblico della prima edizione la manifestazione di quest’anno ...
Venerdì 22 dicembre, dalle ore 22, ristorante Nazionale a Lecce. Buon cibo e musica per una serata ...