Boom di centri benessere, salentini secondi in Puglia

venerdì 29 settembre 2017
I dati riportati dall'Osservatorio Compass e da Unioncamere registrano un aumento di centri per il benessere fisico e istituti di bellezza. 

Centri benessere e sport: crescono le imprese in Puglia e la provincia di Lecce è la seconda a livello regionale dopo Bari con un aumento del 5,9%.

Lo rivela l’ultima edizione dell’Osservatorio Compass, secondo la quale oltre il 40% degli intervistati ha incrementato il tempo libero dedicato alla cura di sé rispetto all’anno precedente. Un trend in continua espansione che vede nel credito al consumo un motore importante di sviluppo.

Una fotografia, quella evidenziata da Compass, che trova riscontro anche in Puglia nei dati di Unioncamere-Infocamere: nel II trim. 2017 sono 9.850 le imprese registrate in regione nel settore del benessere, un dato in crescita del +4,5% rispetto allo stesso periodo del 2012 e che posiziona la regione all’8° posto in Italia. Tra i settori principali si evidenziano, per numerosità, i saloni di barbiere e di parrucchiere con quasi 7.000 imprese (+0,1%), ma a spingere la crescita negli ultimi cinque anni hanno contribuito i centri per il benessere fisico (+20%), gli istituti di bellezza (+19,4%), i servizi di manicure e pedicure (+8,5%) e le palestre (+5,8%).

Altri articoli di "Moda e bellezza"
Moda e bellezza
21/09/2018
Il salentino Carlo Capasa, presidente della Camera della ...
Moda e bellezza
03/09/2018
La brindisina, nigeriana da parte di madre, ha vinto il ...
Moda e bellezza
01/09/2018
Miss Fashion One, sprint finale per la prima edizione. Ieri nel Parco ...
Moda e bellezza
27/08/2018
A spezzare la grande tensione della sfida del 2 settembre l’esilarante ...
Dai vecchi cartomanti alle sette new age: il “business della creduloneria” frutta milioni di euro anche nel ...
clicca qui