Qualità dell'aria, ottima a Lecce. La peggiore a Campi

domenica 24 settembre 2017
I monitoraggi dell'Arpa registrano concentrazioni di Pm10 entro i limiti. A Campi salentina gli "sforamenti" sono stati 14 da gennaio ad oggi.

A Lecce la qualità dell'aria è ottima. Lo dicono le centraline Arpa che rilevano giornalmente i valori di inquinanti in due punti della città: piazza Libertini e via Garigliano, zona Santa Rosa. I dati del monitoraggio, dal 1 gennaio al 21 settembre 2017, registrano due soli sforamento di Pm10 nel quartiere Santa Rosa, nessuno invece in piazza Libertini, nel pieno del centro urbano. Il pm10 è l'inquinamento prodotto pricincipalmente dalle emissioni delle auto e da process industriali. La centralina che ha registrato più concentrazione di Pm10 nell'aria da gennaio ad oggi è quella posizionata a Campi Salentina, nei pressi dell'Istituto Galilei Costa in via Napoli: fino ad oggi gli “sforamenti” ai limiti di allerta sono stati 14. 
Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
22/04/2018
Cinque le bandiere verdi assegnate ad altrettanti comuni e spiagge della provincia di ...
Ambiente
21/04/2018
La celebrazione sancirà la conclusione di un laboratorio transnazionale durato ...
Ambiente
20/04/2018
Il tour è partito oggi da Maglie e terminerà il 18 maggio a Botrugno. 22 ...
Ambiente
18/04/2018
Fiamme questa mattina su una lingua di terra al centro del fiume Idume, a Torre Chianca. ...
La prevenzione dei tumori si realizza attraverso un cambiamento dello stile di vita: movimento, niente fumo, poca carne ...