Amministrative a Castro, Tar boccia ricorso e conferma il risultato elettorale

venerdì 22 settembre 2017

La decisione dei giudici arriva a qualche mese dall’esito elettorale, che viene confermato: Fersini resta in carica come sindaco assieme alla sua maggioranza.

Il Tar di Lecce ha respinto il ricorso presentato dall’ex sindaco di Castro, Alfonso Capraro, contro l’esito delle ultime comunali, che hanno visto la vittoria per appena 4 voti di Luigi Fersini: i giudici amministrativi hanno ritenuto infondate le anomalie che, stando all’opposizione, avrebbero alterato l’esito della consultazione, ovvero la violazione dei più basilari principi in materia di operazioni elettorali e l’assenza di adeguata certificazione medica per la pratica del voto assistito.

Pertanto, l’esito delle urne viene confermato, senza che si possa assistere ad un incredibile ribaltone. Un po’ quanto accaduto, l’anno scorso, nel Comune di Poggiardo, dove la maggioranza in carica si affermò per soli tre voti e l’opposizione tentò un ricorso amministrativo, poi bocciato. 

Altri articoli di "Politica"
Politica
25/04/2018
Famiglie e autorità presenti questa mattina a Lecce ...
Politica
25/04/2018
Il capogruppo di Fratelli d'Italia chiede una risposta ...
Politica
24/04/2018
Mentre in queste ore si apre un dialogo per una possibile ...
Politica
24/04/2018
L’amministrazione leccese riconosce ...
La prevenzione dei tumori si realizza attraverso un cambiamento dello stile di vita: movimento, niente fumo, poca carne ...