Omicidio Noemi, nei filmati spunta una misteriosa Seat

giovedì 21 settembre 2017
Un'auto è stata ripresa dalle telecamere all'alba del 3 settembre sulla SS 275.

Una misteriosa Seat che compare sulla 275 all'alba del 3 settembre. Chi c'era alla guida di quell'auto ripresa dalle telecamere che a pochi minuti di distanza riprendono la Fiat 500 guidata dal 17enne omicida di Noemi? Su questo interrogativo si stanno concentrando le indagini degli investigatori che puntano a chiarire se il fidanzato di Noemi abbia avuto dei complici nell'omicidio e nell'occultamento di cadavere.
La trasmissione chi l'ha visto? Ha mandato in onda i fotogrammi della telecamera che riprendono le due auto poco prima delle 5.20 sul tratto di strada tra Alessano e Specchia: la Seat si ferma nel parcheggio di un supermercato mentre la 500 prosegue dritta verso Specchia.
Circa mezz'ora dopo la 500 e l'auto misteriosa (se veramente si tratta della stesso mezzo) tornano in direzione opposta. Che sia l'auto del complice del 17enne? L'appello della trasmissione è rivolto a chi può aver visto qualcosa o al guidatore dell'auto che potrebbe essere anche completamente estraneo ai fatti e trovarsi lì casualmente. 
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/12/2017
Lo ha annunciato il presidente della Commissione Bilancio ...
Cronaca
17/12/2017
L’episodio è accaduto a Lecce questa mattina. ...
Cronaca
17/12/2017
La storica accademia pugliese vive una paradossale paralisi ...
Cronaca
17/12/2017
La donna, 68enne di Salve, aveva realizzato opere edilizie ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...