"Olimpiadi 50&Più”, la squadra provinciale di Lecce vince la XXIV edizione

martedì 19 settembre 2017

Un successo arrivato dopo il secondo posto dell'anno scorso. La manifestazione si è tenuta dal 10 al 18 settembre a Marinella di Cutro.

 Una squadra composta da ben 82 atleti salentini, tutti rigorosamente over 50, con un punteggio totale di ben 1.706 punti, ha portato la provincia di Lecce a salire nuovamente sul gradino più alto del podio, dopo il secondo posto dello scorso anno, vincendo il trofeo delle Olimpiadi 50&Più.

 “Grinta, spirito di squadra e tanta voglia di vincere sono stati gli ingredienti giusti per la vittoria. - ha dichiarato Antonio Martino, presidente della 50&Più provinciale di Lecce -  L’entusiasmo e la lealtà con le quali tutti gli atleti salentini hanno affrontato le competizioni olimpiche – ha aggiunto - rappresentano ancora una volta una testimonianza di come l’età non sia più un limite per chi ama fare sport, ma soprattutto di quanto siano stati capaci di costruire negli anni una squadra forte e coesa, unita da rapporti di amicizia solidi. La nostra forza – ha voluto precisare il presidente Martino - è che siamo un gruppo molto unito e, benché numeroso, siamo tutti amici, grazie all’intensa vita associativa, fatta di incontri culturali e attività ricreative, che si svolge durante l’anno in seno all’Università 50&Più.»

 Un evento nazionale, quello delle Olimpiadi 50&Più, tenutosi dal 10 al 18 settembre a Marinella di Cutro, in provincia di Crotone, che ha visto la squadra salentina distinguersi tra le province partecipanti. I numeri, infatti, sono quelli delle grandi manifestazioni: oltre 1000 atleti ultracinquantenni, con età compresa dai 50 a ultranovantenni provenienti da ogni parte d’Italia hanno preso parte alle numerose competizioni sportive: dal nuoto alla marcia, dal basket al tiro con l’arco, al ciclismo.

Spirito agonistico, dunque, ma anche tanta voglia di stare insieme e condividere la passione per lo sport hanno caratterizzato l’edizione 2017 delle Olimpiadi 50&Più, che inoltre ha visto la presenza dei grandi nomi dello sport italiano: Francesco Moser, due volte campione mondiale del ciclismo, e Maurizio Damilano, oro olimpico nella marcia. Entrambi hanno incoraggiato gli atleti over 50 a continuare nello sport, per mantenersi in forma, ma soprattutto per socializzare, condividendo momenti dì aggregazione come questi che rappresentano occasioni preziose per testimoniare il valore dell’amicizia.

L’appuntamento è per l’anno prossimo con la XXV edizione delle Olimpiadi 50&Più.

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
23/10/2017
È una buona partenza quella del Basket Alezio nella prima giornata del girone C ...
Altri Sport
22/10/2017
Un'altra vittoria per il CT Maglie che nella seconda giornata del campionato a maschile a ...
Altri Sport
22/10/2017
Due colori, il bianco e il verde, per una maglia che lega la storia della Showy Boys alla ...
Altri Sport
19/10/2017
Domenica 22 ottobre appuntamento con il ciclismo Uisp: ...
Sabato 28 e domenica 29 ottobre nella zona industriale open house di Salento Crane & Logistic: per provare e ...