Ladro in trasferta, ruba un’auto a Squinzano e fugge: arrestato a Mesagne

giovedì 14 settembre 2017
 Il furto ieri pomeriggio. Fermato dopo un inseguimento.

I carabinieri di San Vito dei Normanni e di Mesagne hanno tratto in arresto, in flagranza di reato,  Danilo De Marco, 28 anni di Mesagne.

Nelle prime ore del pomeriggio di ieri, a Squinzano - nel leccese – l’uomo ha rubato un’autovettura e poi si è dato alla fuga. Grazie al Gps, l’auto è stata però rintracciata, permettendo ai militari di mettersi sulle tracce del ladro. Le pattuglie hanno quindi intercettato il mezzo a Mesagne. Qui, alla vista delle pattuglie, il ladro ha cercato di darsi alla fuga. Ne è nato un inseguimento, finito poi con il fermo del 28enne. Su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, per l’uomo sono scattati gli arresti domiciliari.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/06/2018
Accolto il ricorso di Prefettura di Lecce e Viminale: nel ...
Cronaca
22/06/2018
L'uomo aveva trafugato in due giorni 16 volumi per un ...
Cronaca
22/06/2018
L’uomo avrebbe montato sulla propria imbarcazione un ...
Cronaca
22/06/2018
L’incendio è esploso nella notte a Racale: sul posto vigili del fuoco e ...
Un errore fare affidamento su presunte innovazioni: le tecniche per la cura della malattia sono in via di ...
clicca qui