"Alle radici dei gesti": ultimo appuntamento con il "Teatro dei luoghi"

martedì 12 settembre 2017

Tre diversi appuntamenti per la serata conclusiva del progetto organizzato dal Teatro Koreja, che ha dato vita ad una settimana all’insegna della cultura.

Mercoledì 13 settembre si conclude "Alle radici dei gesti -  Teatro dei luoghi - Fineterra" il progetto dei Koreja che ha abitato meravigliosi spazi cittadini dando vita ad una settimana all’insegna della cultura.
Il primo appuntamento presso il Convitto Palmieri, alle 20.30 con Monica Ruocco: la conclusione del progetto "Jawla Fi Salento: diario mediterraneo tra Jonio, Adriatico e Capo di Leuca". Il Salento visto dagli occhi di tre scrittori: Shibli, Bader e Moksidi, figli del Mediterraneo, che raccontano il loro viaggio, 7 giorni di scoperta e confronto con tre guide non convenzionali.
A seguire "Beirut World Beat - dj set" un inedito di suoni e fusioni dal Medio Oriente e dal Mediterraneo.
Presso Masseria Sant’Angelo alle 21.30 il "Teatro delle Ariette" sarà in scena con "Tutto quello che so del grano", un progetto per 60 spettatori a replica con prenotazione obbligatoria.
Ultimo appuntamento dalle 20.30 alle 22 con "Medea per strada", un progetto riservato a 7 spettatori a replica con prenotazione obbligatoria. Un lavoro che invita il pubblico a salire su un vecchio Iveco Daily e percorrere un itinerario insieme ad una donna rumena nei panni di Medea. 

Altri articoli di "Teatro"
Teatro
10/09/2017
Da domani a mercoledì 13 settembre alla Fondazione ...
Teatro
06/09/2017
L'inaugurazione giovedì 7 settembre con una ...
Teatro
04/09/2017
Ultimi due appuntamenti per “Mitika”, rassegna ...
Teatro
30/08/2017
Lunedì 4 settembre e mercoledì 6 settembre al ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...