Presidio territoriale di assistenza, attivati i Day service chirurgici a Poggiardo

venerdì 8 settembre 2017

Avviati, dopo la firma a luglio del protocollo d’intesa con il sindaco di Poggiardo, i nuovi Day Service chirurgici.

Dopo la firma a luglio del protocollo d’intesa con il sindaco di Poggiardo, ora l’avvio dei nuovi Day Service Chirurgici. La prima sala operatoria del vecchio “Pispico”, insomma, sta vivendo la sua “seconda vita” con la ripresa a regime degli interventi di Ortopedia, Chirurgia Generale, Urologia già dal 4 settembre scorso per alcune specialità, a stretto giro per altre.

Il Presidio Territoriale di Assistenza di Poggiardo diventa un vero e proprio Polo Chirurgico, in cui sono chiamati ad operare professionisti come i chirurghi ortopedici Giuseppe Rollo (direttore Dipartimento Ortopedia Asl Lecce) e Marco Giaracuni, i chirurghi di Chirurgia Generale Antonio Avantaggiato, Donato Salerno e Antonella Malara, il chirurgo vascolare Francesco Buttazzo, l’oculista Ezio Leucci e l’urologo Antonio Filoni. In sala operatoria è prevista un’équipe composta da chirurghi, anestesista e personale infermieristico dedicato, con dotazione strumentale e tavolo operatorio rinnovati.

Interventi programmati inizialmente per due giorni a settimana, ma con il prossimo completamento dell’organico si opererà tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, con la presenza di personale specializzato garantita per l’intero orario di funzionamento del Day Service dedicato alla Chirurgia ambulatoriale, sia in fase operatoria sia post-operatoria. Sarà assicurata anche l’operatività del laboratorio di analisi.

Per la seconda sala operatoria, invece, bisognerà aspettare ancora. Un’attesa breve, perché il direttore del Distretto Socio Sanitario, Virna Rizzelli, sta lavorando assiduamente per rimettere la struttura nelle condizioni di essere completamente operativa: “Siamo soddisfatti - conferma – del lavoro svolto e delle équipe che siamo riusciti a mettere assieme, grazie alla disponibilità della Direzione Generale che ha permesso al nostro PTA di poter offrire all’utenza servizi sanitari diversificati e di qualità. Il PTA di Poggiardo sta tornando nella sua piena operatività e questa è una buona notizia per i cittadini, perché hanno finalmente al loro servizio una struttura perfettamente recuperata e professionisti che le restituiscono funzione e dignità”. 

Altri articoli di "Sanità"
Sanità
20/11/2017
Il capogruppo di Direzione Italia chiede conto ad Asl e ...
Sanità
19/11/2017
L’assessore magliese, Franca Giannotti, replica ...
Sanità
17/11/2017
Nel presidio territoriale di assistenza sei ecografi di ...
Sanità
16/11/2017
Il deputato Placido riporta all’attenzione del ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...