Una discarica abusiva a due passi da Cerrate: la denuncia sui social

mercoledì 6 settembre 2017
Nelle campagne salentine l'ennesima discarica abusiva nei pressi dell'Abbazia di Cerrate.

Arriva dai social la denuncia per l'ennesima violenza al territorio salentino. Questa volta gli strali di una cittadina sono per una discarica a cielo aperto che fa bella mostra a due passi dall'Abbazia di Cerrate. A pochi metri dal bene Fai, tutelato per il suo valore storico e archiettonico e frequentato da stuoli di turisti, una brutta cartolina di un Salento pieno di contraddizioni, in cui la cura del territorio ancora non è appannaggio di tutti. 

"Non c'è vigilanza che tenga, non c'é autorità competente o azienda che abbia in carico la gestione dei rifiuti che possa fermare questo scempio" scrive Gabriella Morelli. "A questo punto c'entrano davvero poco. La situazione si ripete e peggiora.Questi bastardi scaricano qualunque cosa, senza remore o un briciolo di coscienza. Io me li immagino, andrà ogni volta più o meno cosi: <<None assignuria nutt'ha preoccupare, alli rifiuti ci pensamu nui. Ha capitu dove no? Alla campagna, alla discarica vicinu all'Abbazia di Cerrate>>. 
Che poi chiunque faccia una cosa del genere sicuro paga anche tutti in nero e immagino faccia le ristrutturazioni delle case con la sabbia. Povera terra mia".
Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
17/11/2017
Leuca con raffiche fino a 60 km/h, pioggia insistente e mareggiate lungo la costa; si ...
Fotonotizia
16/11/2017
Le dimensioni contano, avrà pensato il signor Franco Petruzzi protagonista di un ...
Fotonotizia
14/11/2017
Treno costretto a procedere a passo d’uomo per ...
Fotonotizia
13/11/2017
L'obiettivo indiscreto ha immortalato l'appuntamento di questa mattina, all'alba, tra ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...