La Taranta “jazz” di Gualazzi fa ballare Melpignano: la paura spazzata via dalla musica

domenica 27 agosto 2017

Il Concertone chiude l’edizione del ventennale. Hanno lasciato il segno le esibizioni di Gregory Porter, Suzanne Vega e dell’etoile della Scala, Nicoletta Manni.

La Taranta sceglie il jazz e stravolge, come nella sua vocazione, il ritmo della tradizione. Il maestro concertatore Raphael Gualazzi ha creduto in una contaminazione mai avvenuta prima, vincendo una scommessa non facile, quella di avvicinare un pubblico ad una musica molto diversa dai ritmi cantati e ballati nelle piazze.

Una grande festa quella di Melpignano, con i “soliti” 200mila, a seguire dal vivo le esibizioni degli ospiti sul palco, e tanto pubblico invece incollata davanti alla tv per la diretta su Rai5.

Un’edizione, quella di quest’anno, caratterizzata dalla straordinaria immagine della cassa armonica riprodotta sul palco del convento degli Agostiniani di Melpignano, simbolo universale della festa nel Salento.

C’era attesa per l’esibizione degli ospiti internazionali a partire dalla star del jazz Gregory Porter che si è cimentato (video), in maniera brillante, con “Quannu te llai la facce”. Intensi anche i momenti “diversi”, con la canzone evocativa Prayer of the mothers, la canzone-preghiera di Yael Deckelbaum, nata dall'incontro tra l'artista israeliana e il movimento di donne israeliane e palestinesi per la pace Women Wage Peace. Suzanne Vega ha cantato “Luka”, la sua canzone più famosa e si è cimentata con “La cerva”, mentre il percussionista cubano Pedro Martinez e il sassofonista Tim Ries hanno duettato sulla ninna nanna “Nazzu”.

Grande suggestione per Nicoletta Manni, l’etoile salentine del Teatro alla Scala, che ha danzato sul palco con le coreografie del regista Luciano Cannito.

Nessun ospite di grande richiamo, ma tanti affezionati nel palco vip, a partire da Helen Mirren e Taylord Ackford, e Anna Dello Russo, “pizzicata” dai ritmi salentini.

Controlli accurati ai varchi nel segno della sicurezza, ma su tutto ha prevalso la voglia di fare festa e di ballare al ritmo della Taranta. 

Foto e video: Notte della Taranta

Altri articoli di "Notte della Taranta 2017"
Notte della Taran..
27/08/2017
L’idea del pastry chef specchiese Gisueppe Zippo di ...
Notte della Taran..
26/08/2017
Mancano poche ore all'inizio della Notte della Taranta che questa sera a partire dalle ...
Notte della Taran..
24/08/2017
Tutto pronto per il concertone del 26 agosto. Bus e treni ...
Notte della Taran..
23/08/2017
Accordo con Coldiretti puglia. A Melpignano lo street ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...