A Galatone torna la sesta edizione de "La Sagra del Diavolo"

sabato 19 agosto 2017

Nel ricco programma oltre alla musica - tra gli ospiti Mokadelic e Pan Del Diavolo - anche esposizioni, performance, reading, mercatini, workshop e molto altro.

Domenica 20 e lunedì 21 agosto le campagne di “Masseria Tre Pietre” a Galatone, in provincia di Lecce, accoglieranno la sesta edizione della Sagra del Diavolo. Il ricco programma della rassegna, nata nel 2012 da un’idea del chitarrista e cantante Luigi Bruno e di Giulio Vaglio, propone due lunghe serate di musica con Mokadelic e Pan Del Diavolo e altre band e dj, esposizioni, performance, reading, mercatini, workshop. La rassegna è diventata ormai un appuntamento fisso dell’estate salentina crescendo negli anni. Tra gli ospiti delle prime cinque edizioni Claudio Simonetti (Goblin), Aldo Tagliapietra (Le Orme), Vincenzo Vasi e Valeria Sturba (Ooopopoiooo), Dome La Muerte, The Cyborgs, Giöbia, Giungla, La Batteria oltre a numerosi artisti locali, fotografi, performer e altri “insoliti personaggi” che hanno animato un’atmosfera carica di zolfo e divertimento.

Domenica 20 agosto (dalle 20 - ingresso 10 euro) ospiti principali della prima serata saranno i Mokadelic, autori della colonna sonora originale della serie Gomorra. In attività dal 2000, la loro musica si sposta dal post/rock e neopsichedelia alle sonorità ambient. Il loro ultimo lavoro "Chronicles" (uscito nel 2016) è diviso in due cd: il primo di ispirazione post-rock, il secondo più elettronica. Sul palco si alterneranno anche i ravennati Muvic, che non propongono un semplice concerto di elettronica né una classica sonorizzazione cinematografica ma una vera e propria interazione con i film che vengono manipolati interamente; Fluid è il nuovo progetto solista di Marco Rollo, compositore salentino, pianista, amante dell’elettronica dei suoni campionati, del computer programming e delle melodie mediterranee. La serata ospiterà inoltre il dj set di OhmGuru (Riccardo Rinaldi), fondatore dell'etichetta Three Hands Records, e di Ricky c(Thc).

Lunedì 21 agosto (dalle 20 - ingresso 6 euro) la serata finale della rassegna proporrà la musica dei Pan del Diavolo, duo folk-rock palermitano composto da Pietro Alessandro Alosi (voce, chitarra e grancassa) e Gianluca Bartolo (chitarra a 12 corde) che proporrà, tra gli altri, i brani di "Supereroi", quarto album uscito pochi mesi fa. A Galatone anche gli A Morte l’Amore, giovane trio disco-punk tarantino. Un progetto in lingua italiana dall'approccio assolutamente anti italiano. Il disco d’esordio esce nel 2016 per la storica etichetta romana “Goodfellas Records”. Con sperimentazioni pop, Disco ‘70 e soluzioni sonore sempre poco convenzionali evocano un certo immaginario, spesso influenzato dal cinema noir. The Johnnybones sono quattro amici veterani del rock, jazz e del rockabilly che si sono uniti per dar vita al nuovo esplosivo combo made in Salento. Un'inedita rivisitazione in chiave moderna degli anni '50. La festa proseguirà fino all’alba sui ritmi del dj set affidato a Max Nocco e Lorenzo Primiceri (from WRM).

Come ogni anno spazio ad artigiani e mercanti. Performance teatrali e scenografie a cura della compagnia Zero Meccanico Teatro, Videomapping di Vlemma Studio (Giuseppe Beps Donadei). Durante la Sagra del Diavolo ampio spazio all'arte con la pittura e le illustrazioni di Sharon Antonelli, Giuseppe Apollonio, Francesco Skiantos Basso, Loredana Bio, Valentina Calvani, Paola Cazza, Luisa Carlà, Marco Caputo, Enrica Ciurli, Rosalba Favale, Francesco Brizzo Favale, Paolo Ferrante, Elena Franchini, Gianluca Gallo/ Marina Ichigo, Veronica La Greca, Francesco Lucignolo Luceri, Gianle Lametà, Irene Mechante, Simone Miri, Massimo Pasca, Laura Zacheo. Fotografie di Gabriele Antonio Albergo, Atraz Emilia, Mosca Bianca, Daniele Coricciati, Giulio Federico, Antonio Leo, Federica Miglietta, Francesca Maruccia, Mattia Morelli, Emiliano Picciolo, Francesco Sambati, Ilenia Urso. Sculture di Paola Cazza, Fabio Giannotta Scalpellinu. Live performance e installazioni di Valentina Calvani (live painting), Marco Caputo (live painting), Cristian Cuna, Evertrip e Pierpaolo Leo, Fabrizio Fontana, Gianle Lametà, Veronica La Greca, Paola Marzano, Nico Carone, Mattia Morelli, Massimo Pasca e altri.

La serata ospiterà anche reading letterari di Francesco Aprile, Michele Cristiano Bibappalula, Ilaria Caffio, Cristina Carlà, Elio Coriano, Angelica Costantini, Daniele De Luca, Claudia Di Palma, Vittoria Favaron, Fabio Filograna, Dario Goffredo, Luciana Manco, Andrea Martina Vittorio Nacci, Evelina Nico, Osvaldo Piliego, Livio Romano, Mauro Scarpa, Antonio Scialpi, Rosaria Sorrentino, Helena Stefanelli, Marco Vetrugno, Stefano Zuccalà. Da non perdere i “Mostri in giro” a cura dell’Associazione Ludica Ala. Baby Parking a cura dell’Associazione Culturale “Teste di Legno”.

Lunedì 21 agosto, per tutta la giornata, la Sagra ospiterà anche cinque workshop: Kali Kalasag, arte marziale di origine filippina (dalle 10.30 alle 13), “Il dio oggetto: laboratorio plastico di terra, ossa e sacralità" di Francesca Marzano e Alessio Cerfeda (dalle 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17), "Sali d'Argento. Il ritorno alla fotografia analogica" di Grazia Amelia Bellitta aka Mela Mangiai (dalle 12 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30), “Fresco Course” di Emanuele Capozza, sul processo dell'antica tecnica dell'affresco (dalle 14.30 alle 18.30), “Illustrare la musica: come nasce un artwork” con Massimo Pasca (dalle 18 alle 19).

Info www.sagradeldiavolo.it

Altri articoli di "Spettacoli"
Spettacoli
22/09/2017
Domenica 24 settembre sul Lungomare Cristoforo Colombo ...
Spettacoli
09/09/2017
Sabato 9 settembre (ore 22 – ingresso libero) in Piazza Umberto I a Galugnano, in ...
Spettacoli
05/09/2017
Il nuovo film breve del regista salentino Fausto Romano è pronto per il grande ...
Spettacoli
02/09/2017
Domenica 3 settembre lo spettacolo «Coreographic puzzle» dell'Associazione ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...