“Festa te lu contadinu”: a Serrano tre giorni di musica, tradizione ed enogastronomia

venerdì 18 agosto 2017
Il borgo poco distante da Otranto sui anima dei profumi e dei sapori tradizionali del Salento: da questa sera, 18 agosto, fino al 20 agosto.

Tre giorni di tradizione, tra musica, enogastronomia e cultura contadina. A Serrano da questa sera al via la "Festa te lu contadinu”, omaggio alla cultura salentina.

Un viaggio, anche temporale, tra i sapori e le tradizioni, capace di guidarvi quasi fino all'epoca dei nostri nonni, tra i profumi del lento bollire del sugo, del pane fritto, dei legumi cotti al camino.

Serrano, il piccolo borgo non molto distante da Otranto, è la cornice perfetta per questi magici sapori. Qui si potranno quindi assaporare le ricette tradizionali dei protagonisti assoluti della sagra: ciceri e tria, morsi fritti, pezzetti di cavallo e molto altro ancora.

Oltre al buon vino, ad accompagnare i sapori della tradizione sarà la musica: Salento Stars, Papa Ricky e Sud Sound Sistem apriranno la sagra. La seconda serata sarà accompagnata invece dai suoni dei Rewind e dei Vega80. Chiusura col botto poi con il gruppo che sta facendo ballare l’intero Salento: i Nessuna Pretesa.

L'appuntamento è per questa sera, venerdì 18 e fino a domenica 20 agosto, a Serrano.

 

Altri articoli di "Redazionali"
Redazionali
20/09/2017
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della ...
Redazionali
19/09/2017
Ecco tutti i vincitori delle varie categorie per la gara ...
Redazionali
17/09/2017
Un intenso programma con ospiti al centro del dibattito ...
Redazionali
16/09/2017
Appuntamento questa sera in piazza Sant'Oronzo per il ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...