Rifiuti sulla scalinata della chiesa, Mignone: "Più controlli e dialogo con i gestori dei take away"

mercoledì 16 agosto 2017
L'afflusso di turisti nel centro storico ha creato situazioni di degrado con bottiglie e sacchetti abbandonati in strada.

La settimana di Ferragosto mette a dura prova la pulizia delle strade del centro storico e anche di chi vi provvede giornalmente.
Alcune foto pubblicate ieri da una cittadina sulla bacheca Facebook dell'assessore all'Ambiente del Comune Carlo Mignone mostrano una “cartolina” piuttosto preoccupante: bottiglie, cartacce e sacchetti di immondizia abbandonati per terra e sulla scalinata di una chiesa a pochi passi da piazza Sant'Oronzo e, poco distante, un contenitore urbano per i rifiuti stracolmo.
“Serve la collaborazione di tutti per mantenere intatto il decoro delle nostre strade anche in giorni particolari dell'anno quando Lecce è invasa di turisti – commenta l'assessore Mignone che annuncia un incontro a breve con i gestori dei locali del centro, soprattutto quelli che vendono cibo da asporto.
“Se ogni ristoratore si preoccupasse di mettere a disposizione dei clienti dei bidoni capienti all'esterno dei locali sarebbe un passo avanti per evitare l'abbandono incontrollato dei rifiuti in strada – riferisce Mignone che ribadisce che “comportamenti di questo tipo devono essere sanzionati con durezza” dalla Polizia Locale, chiamata ad un surplus di attenzione proprio in questo periodo per arginare le “scorribande” di turisti indisciplinati e sporcaccioni.
“Per quanto riguarda la frequenza della raccolta rifiuti dai contenitori pubblici fa parte della discussione in atto con Monteco che porterà a ridefinire alcuni aspetti del capitolato d'appalto- dice l'assessore all'Ambiente che riconosce l'impegno della ditta a garantire buoni standard di pulizia, anche di eventi affollati come la tappa del "Festival della Taranta" sabato scorso.
A questo proposito Mignone annuncia che il Comune chiederà agli organizzatori degli eventi in città di servirsi di Monteco per la pulizia post-evento: “Così saremo sicuri di poter fare affidamento su un'organizzazione del lavoro soddisfacente per le esigenze di Lecce”.
mgm
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2017
Il colpo è avvenuto intorno alle 4.30 del mattino. ...
Cronaca
18/11/2017
Il furto è nella sagrestia della chiesa della Madonna del Rosario, tra ...
Cronaca
18/11/2017
Situazione critica in diversi Comuni. Preoccupazione per le ...
Cronaca
17/11/2017
L'incidente questa mattina a mezzogiorno circa. Ferito ...
Il ristorante Nazionale di Lecce torna con i suoi live, su progetto di Carolina Bubbico. Giovedì 16 novembre ore ...