Stretta antidroga nel giorno di Ferragosto, un arresto e una denuncia a Gallipoli

mercoledì 16 agosto 2017
Nel mirino dei controlli della polizia di Gallipoli due giovani napoletani e un milanese. Sequestrate dosi di MDMA, hashish e marijuana.

Spaccio nel cuore della movida gallipolina nel giorno di Ferragosto, durante i controlli gli agenti del Commissariato ionico hanno arrestato e denunciato tre giovani. All'alba di ieri le Volanti sono intervenute alle 3 circa nei pressi del Parco Gondar dove era stata segnalata da alcuni avventori la presenza di un ragazzo. Giunti sul posto, gli operatori hanno sottoposto a perquisizione il giovane, napoletano di 28 anni, confermando i sospetti: occultati nei pantaloni c'erano circa 30 involucri in carta da forno contenenti un totale di circa 9 grammi di MDMA. Addosso al giovane c'erano anche 25 euro.

Il giovane campano è stato dunque arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e condotto nel carcere di Lecce.

Sempre nei pressi del Parco Gondar, nella giornata di Ferragosto, la stessa volante ha perquisito un 25enne – anche lui di origini napoletane – che è stato trovato in possesso di oltre 2 grammi MDMA e della somma contante di 910 euro in banconote di vario taglio. Le volanti del Commissariato di Gallipoli lo hanno accompagnato in ufficio per le formalità di rito per poi denunciarlo per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nella serata del 14 agosto, la volante del Commissariato di Gallipoli, nei pressi della zona del cimitero aveva sottoposto a controllo un giovane originario del milanese di 20 anni che alla vista della polizia aveva tentato di eludere i controlli.

L’intuito degli agenti ha infatti portato ad una denuncia per detenzione di sostanza stupefacenti ai fini di spaccio: in tasca aveva due piccoli involucri in cellophane contenente, uno circa 2 grammi di marijuana e l’altro circa 5 grammi di hashish.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/05/2018
L'incendio questa notte in via Ungaretti. Il fuoco ha ...
Cronaca
22/05/2018
L'incidente nella giornata di ieri in un cantiere edile a Torre San Giovanni, marina di ...
Cronaca
22/05/2018
La scorribanda ai danni di una Lancia è avvenuta il ...
Cronaca
22/05/2018
Nei guai finiscono ubn 44enne di Racale e un 47enne nato in ...
L'asma colpisce di più a causa dell'inquinamento. I consigli dello pneumologo Silvio Stomeo. Mancanza o ...