Un tamburello di 3 metri per la festa di San Rocco: è record

venerdì 11 agosto 2017

E' stato realizzato dall'artigiano di Torrepaduli che ha costruito i tamburelli per Dolce&Gabbana.

Un tamburello da record con un diametro di 3 metri e tanti sonagli sarà il simbolo della Notte delle Ronde in programma, come da secolare tradizione, il 15 agosto a Torrepaduli per la Festa di San Rocco. Costruito da Rocco Luca, l’artigiano di Torrepaduli che ha recentemente realizzato i tamburelli per Dolce&Gabbana, lo strumento sarà posizionato sul sagrato del Santuario di San Rocco accanto allo stand del Comitato Festa.

Musicisti, cantanti e visitatori formeranno le “ronde” spontanee che seguono il rito religioso nella festa popolare più autentica del Salento che si rinnova nella notte di ferragosto.  Niente amplificazione dei suoni, solo ritmo incessante del tamburello per la tradizionale danza dei coltelli. Codici e movimenti della pizzica scherma vedranno danzare insieme depositari della tradizione, fedeli di San Rocco e turisti in un rito collettivo unico e incessante. Le ronde, rispettando quanto avviene da secoli, termineranno all’alba quando i musicisti porteranno le “zagareddhe” (nastri colorati) nella prima celebrazione del mattino per la benedizione.

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
18/08/2017
Visita a sorpresa nel pomeriggio di ieri insieme ad amici e alle due gemelline ...
Curiosità
17/08/2017
Dopo aver visitato Gallipoli, dove si è fatto fotografare in bicicletta, Luca ...
Curiosità
17/08/2017
Il cantante, ospite della spiaggia di Castellaneta Marina, è stato letteralmente ...
Curiosità
16/08/2017
Il cantante, nel Salento per una serie di appuntamenti, fa autostop per arrivare a ...
Il borgo poco distante da Otranto sui anima dei profumi e dei sapori tradizionali del Salento: da questa sera, 18 ...