Prigioniero in Libia nella II guerra mondiale, nonno Osvaldo spegne 100 candeline

giovedì 10 agosto 2017

Festa a nardò per Osvaldo Antico, che ieri ha tagliato il traguardo del secolo di vita.

Ha compiuto 100 anni ieri Osvaldo Antico, agricoltore neretino che ha festeggiato insieme a parenti e amici il bellissimo traguardo del secolo di vita. Osvaldo ha combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale ed è stato prigioniero per sei anni in Libia. Ha tre figli, Aldo, Maria Grazia e Giovanni, ed è membro della confraternita di San Giuseppe Patriarca da quasi sessant’anni. Il consigliere comunale Andrea Giuranna, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, ha consegnato a nonno Osvaldo, visibilmente emozionato, una targa ricordo.  

Altri articoli di "Società"
Società
19/07/2018
Il Tar ha deciso di respingere la richiesta di un ...
Società
18/07/2018
Avrà una capacità finale di fornire la fase ...
Società
18/07/2018
Di seguito la nota con la quale il sindacato ha voluto ricordare Teresa Russo, vittima di ...
Società
17/07/2018
Domani l’installazione di 125 metri lineari di pedana ...
Allergie, evitare le tragedie attraverso la consapevolezza. L'allergologo Minelli: "Smettiamo di dire che le ...
clicca qui