Prigioniero in Libia nella II guerra mondiale, nonno Osvaldo spegne 100 candeline

giovedì 10 agosto 2017

Festa a nardò per Osvaldo Antico, che ieri ha tagliato il traguardo del secolo di vita.

Ha compiuto 100 anni ieri Osvaldo Antico, agricoltore neretino che ha festeggiato insieme a parenti e amici il bellissimo traguardo del secolo di vita. Osvaldo ha combattuto durante la Seconda Guerra Mondiale ed è stato prigioniero per sei anni in Libia. Ha tre figli, Aldo, Maria Grazia e Giovanni, ed è membro della confraternita di San Giuseppe Patriarca da quasi sessant’anni. Il consigliere comunale Andrea Giuranna, in rappresentanza dell’amministrazione comunale, ha consegnato a nonno Osvaldo, visibilmente emozionato, una targa ricordo.  

Altri articoli di "Società"
Società
15/12/2017
Questa mattina la presentazione del provvedimento ...
Società
15/12/2017
Ieri pomeriggio il sindaco e tanti cittadini hanno voluto farle gli auguri, durante la ...
Società
13/12/2017
Venerdì 15 dicembre a Carpignano seminario sulla ...
Società
12/12/2017
Oltre 1400 parcheggi dislocati in più punti della ...
Il 17 dicembre a Caprarica al via i festeggiamenti per Santa Lucia: bancarelle, enogastronomia, storia e ...