Alleanza di sapori tra Salento e Campania: nasce il "BabàSticciotto"

domenica 6 agosto 2017

Una creazione nata dalla voglia di unire i due “must” della tradizione dolciaria salentina e partenopea, il pasticciotto e il babà, nel laboratorio de “Le Mille Voglie” a Specchia.

 Il gemellaggio tra Salento e Campania continua a regalare nuove e gustose sorprese. Domenica 6 agosto, alle ore 20.30, in piazza Mazzini, “Lecce Pizza Village” presenterà al pubblico il “Babàsticciotto”, una dolce creazione nata dalla voglia di unire i due “must” della tradizione dolciaria salentina e partenopea, il pasticciotto e il babà.

Per l’occasione saranno presenti in piazza gli autori di questa delizia: il pastry chef salentino Giuseppe Zippo, titolare della pasticceria “Le Mille Voglie” a Specchia, già premiato per aver realizzato il miglior panettone tradizionale d’Italia, ed il pasticcere napoletano Gianluca Giugliano, originario di Pianura.

Come nasce questo dolce? “Si tratta di un pasticciotto al ripieno di babà – spiega Giuseppe Zippo – ed è un’idea nata quasi per gioco, durante uno scambio di battute con l’amico e collega Gianluca Giugliano. Scherzando un po’ con lui su quale fosse la migliore tradizione pasticcera tra quella salentina e napoletana, abbiamo convenuto che sono entrambe davvero straordinarie. Da qui l’idea di unirle per creare qualcosa di nuovo…ed è venuto fuori il babàsticciotto”. La ricetta è semplice, almeno secondo i due pasticceri. “La base – svela Zippo – è quella del pasticciotto tradizionale leccese, ma al suo interno insieme alla crema pasticcera si aggiungono due pezzi di babà imbevuto al rum”.

Per Giugliano “si tratta di un dolce dal sapore intenso, nel quale ben si coniugano i sapori dell’arte dolciaria napoletana e salentina”.

Non resta che provare questa nuova delizia, domenica sera, naturalmente dopo aver gustato una pizza “margherita” o “marinara” a scelta, nella versione salentina o napoletana. “Tre anni fa, con Lecce Pizza Village abbiamo dato vita a questo straordinario gemellaggio tra i pizzaioli del Salento e della Campania – sottolinea Carmine Notaro, organizzatore della manifestazione con l’agenzia Eventi Marketing & Communication – e quando siamo venuti a conoscenza di questo nuovo dolce, il babàsticciotto, ci è sembrato doveroso ospitarne la presentazione, sicuri che conquisterà il palato dei nostri visitatori perché è davvero una novità assoluta creata da due grandi maestri dell’arte dolciaria italiana”.

 Sempre domenica sera, “Lecce Pizza Village” ospiterà dalle 21 lo spettacolo “Flashback: l’emozione ferma il tempo” a cura della Best Production di Salvatore Mauro: uno show tra musica e ricordi, danza ed effetti speciali, con le voci di Nicoletta Notaro ed Elena De Salve, le selezioni di Michele D'Elia Music DJ, l’animazione di Marco Rollo e le spettacolari coreografie del corpo di ballo “The Best Academy” di Taviano.

Presentata da Camera di Commercio di Lecce e Confartigianato Imprese Lecce, la manifestazione nasce dal sodalizio tra Apisa – Associazione Pizzaioli Salentini diretta da Giuseppe Lucia e l’Associazione Pizzaioli Campani ed è realizzata dall’agenzia Eventi Marketing & Communication di Carmine Notaro con il patrocinio di Città di Lecce, Provincia di Lecce, e Gal Capo Santa Maria di Leuca.

 L’ingresso è gratuito. Info e aggiornamenti sulla pagina Facebook “Lecce Pizza Village”.

Altri articoli di "Enogastronomia"
Enogastronomia
20/10/2017
Dal 4 all'8 novembre a Lecce la XII edizione del Salone ...
Enogastronomia
19/10/2017
Nella guida "Vini d'Italia 2018" sono 1500 le ...
Enogastronomia
18/10/2017
Da giovedì 19 e fino al 22 ottobre a Ortelle la ...
Enogastronomia
17/10/2017
Per conoscere il vino in modo unico, al via a Lecce un ...
Barista Basic e Latte Art. Iscrizioni aperte ai Corsi di Maestri Caffettieri, scuola di formazione di Valentino ...