"Mesciu Anselmo" e il laboratorio di lampioni: l'artigianato leccese nello straordinario video d'epoca

giovedì 27 luglio 2017

Un documentario storico dell'Istituto Luce racconta l'attività a conduzione familiare di ''Mesciu Anselmo Mazzotta'', uno dei più importanti artigiani di Lecce. Nel laboratorio di Anselmo Mazzotta, situato a pochi passi dal vecchio ospedale "Vito Fazzi", si producevano lampioni. Come racconta Filippo Montinari, Anselmo Mazzota era anche un ottimo restauratore di oggetti d'antiquariato: spesso nei suoi discorsi portava ad esempio il maestro Antonio D'Andrea, morto nel 1955, grande scultore e cesellatore.  
Come racconta Montinari, inoltre, pare che "Mesciu Anselmo" conoscesse a memoria diverse opere liriche.

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
14/12/2017
La pagina Salento a colori punta i fari su un luogo ...
Luoghi
13/12/2017
Martedì 12 dicembre alle 11 a Supersano si è ...
Luoghi
11/12/2017
Lungo centinaia di metri, secondo gli anziani del luogo il ...
Luoghi
08/12/2017
Musiche natalizie allieteranno e renderanno magica la ...
Il 17 dicembre a Caprarica al via i festeggiamenti per Santa Lucia: bancarelle, enogastronomia, storia e ...