Alla guida dopo aver assunto alcol e droghe, nei guai 11 automobilisti

lunedì 17 luglio 2017

Controlli a tappeto da parte della polizia stradale, tra Lecce e Gallipoli, nell’ambito della campagna nazionale di contrasto alla guida in stato di ebbrezza o alterazione da sostanze stupefacenti.

Controlli da parte della polizia stradale, domenica 16 luglio, a Lecce, in piazza A. Rizzo, e a Gallipoli, nell’ambito della campagna nazionale contro la guida in stato di ebbrezza alcoolica o di alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope. Diverse le pattuglie utilizzate, con la collaborazione del personale delle volanti della Questura, del commissariato di Gallipoli e al personale sanitario della Polizia di Stato della Questura di Lecce, e con l’utilizzo di precursori ed etilometri in uso alla Polizia Stradale.

L’attività di accertamento sui conducenti è avvenuta utilizzando test qualitativi monouso per la ricerca di tracce di droghe nella saliva dei conducenti, a bordo di un automezzo della Polizia di Stato.

Nel corso del servizio 121 conducenti sono stati sottoposti al test di screening per l’assunzione di alcool con precursori che valutano la presenza di alcool nell’aria espirata; i conducenti positivi al precursore sono stati sottoposti alla prova dell’etilometro.

Undici sono stati quindi i conducenti risultati positivi agli accertamenti alcolemici, per 10 si è proceduto al ritiro della patente di guida ai fini della sospensione e per 1 (neopatentato) si è proceduto alla contestazione dell’art. 186 bis senza ritiro della patente per tasso alcolemico inferiore a 0,5 g/l; inoltre, 3 degli 11 conducenti risultati positivi all’etilometro sono risultati positivi anche ai test di screening degli stupefacenti (per aver assunto cocaina); che, in caso di conferma della positività attraverso le analisi di verifica di laboratorio, verranno denunciati per guida sotto l’influenza di stupefacenti.

Sono stati decurtati 135 punti; inoltre sono state contestate nove violazioni al C.d.S. per patenti scadute di validità e mancata revisione.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/07/2017
Aveva battuto la testa dopo la caduta in bici. Dimesso dalla Rianimazione, ora si trova ...
Cronaca
24/07/2017
Allarme alle 3.30 in via Buccarelli. Indaga la Polizia.  Incendio doloso nella ...
Cronaca
24/07/2017
La sfida del giovane 17enne, diabetico da quando ne aveva ...
Cronaca
24/07/2017
Il ritrovamento è avvenuto nella serata di ieri, in ...
Tutto è più semplice seguendo questi piccoli trucchi per organizzare una festa a tema perfetta. Non vi ...