"Le parole sono piante": a Maglie concerto sensoriale con Silvana Kuhtz e Susanna Crociani

venerdì 14 luglio 2017
Questa sera, alle 21, a villa Tamborino poesia, musica e parole per giocare con i sensi.

Le parole vengono estratte dalla pagina scritta con la distillazione della voce, sono cosi? in grado di suscitare emozioni, sensazioni e di far accadere cose sempre nuove. Il concerto sensoriale è un viaggio alla riscoperta delle percezioni sonore, visive, uditive, nell’attenzione alle piccole cose, e la magia è tutta qui: nella comunicazione elegante che riesce, tra le altre cose, a fare a meno della vista e a valorizzare unicamente la percezione sonora. Un autentico ribaltamento dei sensi, si riesce a vedere con le orecchie: una sorta di cecità apparente in cui si vede con la propria immaginazione. Il sentire acquista senso.
Le dimensioni amplificate del percepire e del percepirsi si dispiegano, aiutate dalla diffusione di profumi e aromi e sorprese sempre nuove.
Tutti possiedono un orto: le parole sono piante, è un verso tratto da un testo di Silvana Kuhtz, voce in parola di Poesia in Azione, accompagnata da Susanna Crociani al sax. Insieme daranno vita a un dialogo tra voce e musica. Una serata alla scoperta delle emozioni più intime per seminare l’amore per la poesia attraverso l’incontro di musica e parola, giocando anche con i sensi, che amplificano nello spettatore il viaggio del sentire.

Appuntamento questa sera, venerdì 14 luglio, ore 21 - villa Tamborino - Piazza A. Tamborino  - Maglie

Altri articoli di "Tempo libero"
Tempo libero
22/07/2017
Il workshop si svolgerà presso l'abbazia San Mauro a ...
Tempo libero
19/07/2017
A partecipare a questa produzione di comunità, oltre ...
Tempo libero
18/07/2017
Torna la terza edizione della "Notte bianca" a ...
Tempo libero
17/07/2017
Appuntamento a Gallipoli per la presntrazione della silloge poetica della scrittrice ...
Tutto è più semplice seguendo questi piccoli trucchi per organizzare una festa a tema perfetta. Non vi ...