Tap, prospezioni in mare a San Foca: pescatori e operatori in barca per protestare

mercoledì 12 luglio 2017

La singolare protesta coinvolge anche operatori turistici e pescatori, stanchi delle operazioni al largo.

Prosegue la protesta contro Tap e le prospezioni in mare al largo di San Foca, in piena stagione estiva: operatori turistici, pescatori e attivisti hanno voluto manifestare a bordo delle proprie imbarcazioni, circondando di fatto la nave che sta portando avanti le operazioni per conto della multinazionale.

Com’è noto, i sindaci di Melendugno e Vernole hanno chiesto conto della vicenda e della regolarità delle operazioni all’Ufficio locale marittimo di San Foca, senza ottenere finora risposta ufficiale. 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
21/02/2018
La sentenza del Tar ha dato ragione ai ricorrenti sostenuti ...
Ambiente
21/02/2018
L’amministrazione comunale aderisce alla ...
Ambiente
21/02/2018
A Lecce, domattina, un dibattito tra i candidati di ...
Ambiente
21/02/2018
Dal 5 al 9 marzo i laboratori creativi tra riciclo, arte, ...
Da oggi i clienti di Banca Popolare Pugliese possono sottoscrivere i fondi Valori Responsabili di Etica Sgr. Banca ...