Il Lecce pensa al clamoroso doppio colpo: Ledesma e Vucinic insieme

lunedì 26 giugno 2017

Entrambi gli ex sognano un ritorno in giallorosso. I maggiori problemi sono legati alla concorrenza più che all'ingaggio.

A volte ritornano. Una frase, citazione di un celebre racconto-horror di Stephen King, decisamente inflazionata nel mondo del calcio, ma che al tempo stesso riassume meglio di qualunque altra le storie, gli intrecci di mercato che portano alcuni calciatori a ritrovarsi laddove hanno già lasciato il segno. Potrebbe essere questo il caso di Cristian Ledesma e Mirko Vucinic, ex idoli dei tifosi del Lecce che hanno fatto sognare l’Europa a tutto il Salento, e che nel Tacco d’Italia potrebbero far ritorno per spingere i giallorossi fuori dall’inferno della Lega Pro.

Le voci di mercato che vogliono l’argentino e il montenegrino vicini ad un accordo con il club di via Costadura si rincorrono in realtà da tempo, tra desideri e suggestioni, ma quest’estate potrebbe realmente esserci un intavolarsi di trattative al fine di formalizzare il tutto. Forte del generico consenso dei due calciatori e della spinta di mister Roberto Rizzo, che li ha entrambi allenati in Primavera ad inizio anni Duemila, il Lecce starebbe dunque tentando il clamoroso doppio colpo. La finalizzazione dell’operazione non sarà certo facile né scontata, ma il ds Meluso ha formalmente dato il via ai contatti con gli entourage dei due grandi ex.

Il regista originario della Patagonia, il quale ha giocato negli ultimi sei mesi alla Ternana con cui ha conquistato la salvezza al termine di una rimonta quasi epica, potrebbe essere il nuovo titolare del centrocampo giallorosso (il suo arrivo comporterebbe la cessione di Arrigoni per la regola degli Under/Over), ma le sue prestazioni sono comunque richieste da diversi club di Serie B e anche all’estero. Ancor più agguerrita è la concorrenza per arrivare all’attaccante del Montenegro. Già prima della scadenza del suo contratto con l’Al-Jazira (il prossimo 30 giugno), l’ex Juventus e Roma è stato sondato da un numero consistente di club europei, segno che è da considerarsi tutt’altro che una punta alla ricerca di un lido in cui svernane. Sia per Ledesma che per Vucinic, dunque, il principale ostacolo è rappresentato dal grande mercato di cui godono ambedue, e in casa giallorossa la speranza è dunque che a prevalere sia, alla fine, la voglia di tornare a far gioire il Via del Mare.

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
24/09/2017
Il tecnico ha particolarmente apprezzato il lavoro svolto ...
Calcio
23/09/2017
A siglare le reti sono stati Lepore, Torromino e Cosenza. ...
Calcio
23/09/2017
“Ha le spalle larghe e tanta personalità, ...
Calcio
22/09/2017
Il neo tecnico giallorosso soddisfatto della prima settimana di lavoro: "Ma ora ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...