Open Day di Alveare: a Lecce il primo spazio delle donne e per le donne

giovedì 15 giugno 2017
Domenica 18 giugno, dalle 16.30 fino a sera, presentazione gratuita di corsi, laboratori, attività e mercatino artigianale.

Apre il primo spazio delle donne e per le donne. Domenica 18 giugno dalle 16.30 a sera Alveare Lecce apre i cancelli alla città per presentare i corsi, i laboratori, gli incontri che l’Associazione propone, e per offrire spazio al primo Mercatino delle Donne Artigiane.

Dopo la festa di inaugurazione del dieci giugno si è avviato il fitto programma di attività che spaziano dai Laboratori (Restauro, Cucito di Riciclo Creativo, Gioielli Artigianali, Cucina Amatoriale, Teatro, Cosmesi naturale...) ai Corsi (Pianoforte, Tai Chi Chuan, Pittura & Disegno...) agli incontri di parola (Come superarsi, Femminismo al Curry...)

L’Open Day sarà occasione perfetta e gratuita per conoscerli, averne dettagli e dimostrazioni, scegliere con calma secondo i propri desideri e interessi.
In più, tutte le Artigiane e Artiste potranno esporre al primo Mercatino di Alveare Lecce (con un costo a spazio per banchetto di 5 euro - prenotazioni 320 0172686)

Il Mercatino, che si ripeterà poi ogni terza domenica del mese, è una differente maniera di passare il giorno festivo con una scampagnata all’ombra degli ulivi, in un ettaro di verde dove giocare e rilassarsi, usufruendo anche del servizio bar e buffet allestito con cura dall’Alveare.

Appuntamento domenica 18 giugno, ore 16.30, associazione Alveare Lecce, via san Pietro in Lama 94 (ingresso a ampi parcheggi, da via Manzù)

 

Altri articoli di "Società"
Società
20/10/2017
Street artist di fama internazionale per il progetto di riqualificazione urbana della ...
Società
19/10/2017
Doppio appuntamento sabato 21 ottobre, alle 11, alle ...
Società
18/10/2017
La polizia municipale presidierà l’ingresso ...
Società
18/10/2017
Iscrizioni aperte ai videomaker fino al 21 ottobre. ...
Barista Basic e Latte Art. Iscrizioni aperte ai Corsi di Maestri Caffettieri, scuola di formazione di Valentino ...