Il Ponte Seicentesco di Gallipoli si rifà il look, in arrivo nuovi lampioni

mercoledì 14 giugno 2017
La giunta ha approvato la delibera per il rifacimento dell'impianto di illuminazione dello storico ponte che conduce alla città vecchia.

Il Ponte Seicentesco di Gallipoli pronto a rifarsi il look. La giunta comunale presieduta dal sindaco Stefano Minerva ha approvato una delibera per la sostituzione completa dei lampioni dello storico ponte che collega la città vecchia alla nuova, oramai in pessime condizioni. Le parti in metallo dei lampioni, compresi il fusto e i bracci, sono ormai corrose dalla salsedine marina e le parti in vetro risultano mancanti e di difficile sostituzione.
Per questo motivo il comune di Gallipoli ha
predisposto un intervento di completa sostituzione di tutti gli elementi esistenti: i nuovi lampioni, che saranno realizzati da una ditta toscana, saranno del tutto simili a quelli esistenti: in ghisa, di “tipo artistico” e con corpi illuminanti a lanterna. Il costo della sostituzione dei 16 lampioni è di circa 79mila euro ed è garantito da fondi propri di bilancio.

Sull'intervento è stato acquisito il parere favorevole della Soprintendenza di Lecce che ha posto come condizione che le lanterne siano della stessa grandezza di quelle esistenti e che la tonalità della luce non sia troppo “aggressiva” per non alterare cromaticamente gli elementi storici architettonici presenti nell'area.  

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
16/12/2017
Domani mattina la cerimonia che dà il via al ...
Luoghi
14/12/2017
La pagina Salento a colori punta i fari su un luogo ...
Luoghi
13/12/2017
Martedì 12 dicembre alle 11 a Supersano si è ...
Luoghi
11/12/2017
Lungo centinaia di metri, secondo gli anziani del luogo il ...
Il presidente Nazionale della Fis (Federazione Italiana Scherma), Giorgio Scarso, in visita al  Club Scherma Lecce ...