Il Ponte Seicentesco di Gallipoli si rifà il look, in arrivo nuovi lampioni

mercoledì 14 giugno 2017
La giunta ha approvato la delibera per il rifacimento dell'impianto di illuminazione dello storico ponte che conduce alla città vecchia.

Il Ponte Seicentesco di Gallipoli pronto a rifarsi il look. La giunta comunale presieduta dal sindaco Stefano Minerva ha approvato una delibera per la sostituzione completa dei lampioni dello storico ponte che collega la città vecchia alla nuova, oramai in pessime condizioni. Le parti in metallo dei lampioni, compresi il fusto e i bracci, sono ormai corrose dalla salsedine marina e le parti in vetro risultano mancanti e di difficile sostituzione.
Per questo motivo il comune di Gallipoli ha
predisposto un intervento di completa sostituzione di tutti gli elementi esistenti: i nuovi lampioni, che saranno realizzati da una ditta toscana, saranno del tutto simili a quelli esistenti: in ghisa, di “tipo artistico” e con corpi illuminanti a lanterna. Il costo della sostituzione dei 16 lampioni è di circa 79mila euro ed è garantito da fondi propri di bilancio.

Sull'intervento è stato acquisito il parere favorevole della Soprintendenza di Lecce che ha posto come condizione che le lanterne siano della stessa grandezza di quelle esistenti e che la tonalità della luce non sia troppo “aggressiva” per non alterare cromaticamente gli elementi storici architettonici presenti nell'area.  

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
22/06/2017
Il sito specializzato in turismo inserisce la cascata di ...
Luoghi
21/06/2017
Un ampio articolo sulla Puglia e sul Parco di Porto ...
Luoghi
20/06/2017
Da mercoledì 21 giugno parte “L'Ora Matta di Visioni del ...
Luoghi
16/06/2017
La grotta, scoperta nel 1959, dopo alcuni anni fu chiusa e occultata con dei massi. Il ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...