“Palestina '67: a 50 anni dalla Guerra dei Sei Giorni”, a Lecce l'economista Halevi

martedì 13 giugno 2017

Giovedì 15 giugno Joseph Halevi sarà alle Ergot di Lecce. Il celebre economista terrà un seminario, “Palestina ’67- a 50 anni dalla Guerra dei Sei Giorni”, che sarà preceduto dalla proiezione del documentario "Ascoltare gli occhi" di Dario Brandi.

Appuntamento con Joseph Halevi giovedì 15 giugno alle 19, che per l'occasione sarà ospite delle Officine Culturali Ergot per un seminario dal titolo “Palestina ’67- a 50 anni dalla Guerra dei Sei Giorni”.
Il professore proseguirà il suo soggiorno nel Salento con un dibattito il giorno successivo, 16 giugno a Tricase alle 21.00 presso le Scuderie del Castello, dove presenterà il volume Rivoluzioni tradite: colonialismo, guerre, esodo (edizioni Ergot 2016, a cura di Cinzia Nachira e Simone Rollo). Infine, il 17 giugno alle 19, presso via Siracusa 110 a Lecce, affronterà il tema sull’Europa con un dibattito dal titolo: Cosa è l’Europa? Dialogando con il professor Guglielmo Forges Davanzati e Maurizio Pascali.

Le ultime settimane hanno visto la situazione medio e vicino orientale aggravarsi ancora.
La prima visita del presidente Donald Trump all’estero dall’Europa ad alcuni Paesi del Golfo e in Israele e Palestina ha segnato uno spartiacque della recrudescenza delle diverse crisi che attraversano da anni la regione medio e vicino orientale, la crisi che ha spaccato i Paesi arabi del Consiglio di Cooperazione del Golfo con la rottura delle relazioni economiche e diplomatiche tra alcuni di questi, in primis l’Arabia Saudita, e il Qatar, gli attacchi in Iran, rivendicati da Daesh (ISIS), i recenti attentati che hanno colpito Manchester, Londra e Parigi. L’aggravarsi del quadro regionale e internazionale rende più che mai attuale il 50° anniversario della Guerra dei sei giorni, che nel 1967 portò all’occupazione militare da parte di Israele della Cisgiordania, della Striscia di Gaza, del Golan siriano e di Gerusalemme est, delineando molti dei conflitti che oggi viviamo.
Parlare di quella guerra, delle ragioni che la scatenarono (quelle vere e quelle propagandistiche) e delle sue conseguenze che si trascinano ancora oggi significa affrontare uno dei conflitti più longevi del Vicino Oriente, ossia quello israeliano-palestinese; per decenni ritenuto una delle chiavi dei problemi, ma anche delle possibili soluzioni.
"La scelta di discutere di quella guerra con un testimone come il professor Joseph Halevi" spiegano gli organizzatori "è un’opportunità di ritrovare i fili che legano passato, presente e futuro possibile".

Appuntamento 15 giugno, ore 19 c/o Officine Culturali Ergot, Lecce (piazzetta Falconieri 7/a).  

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
25/06/2017
Rossano Astremo, Mannocher Deghati, Antonella Gaeta e Nandu Popu sono i 4 scrittori che ...
Cultura
23/06/2017
Il progetto formativo promosso dal comitato Festa San Rocco e Fondazione La Notte ...
Cultura
22/06/2017
Il suggestivo centro storico di Zollino si prepara ad ...
Cultura
21/06/2017
Una festa di musica popolare, un trionfo di suoni e colori ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...