Eccezionale avvistamento a Tricase: una rarissima foca monaca

martedì 13 giugno 2017

Si tratta di un episodio raro, ma non unico. L'avvistamento potrebbe indicare un possibile ritorno della specie lungo le coste salentine.

Un rarissimo esemplare di foca monaca sguazza nel mare di Tricase porto. L'animale è stato avvistato ieri pomeriggio intorno alle 5 da una comitiva di amici uscita in mare per una battuta di pesca amatoriale. Attirati dall'attenzione di un gruppo di gabbiani, hanno subito individuato la foca, che per nulla intimorita, li ha "salutati" con alcune evoluzioni sott'acqua per poi allontanarsi con un pesce in bocca.

Come riferito l'esperto Luigi Bundone, ricercatore universitario "l'avvistamento di foca monaca lungo le coste salentine, sebbene non frequente non è un evento unico. In Salento la specie era presente in epoche passate ed in tempi recenti diversi incontri con singoli esemplari sono stati segnalati e accertati lungo la costa.

Questi segnali potrebbero indicare un possibile ritorno degli animali anche in considerazione delle vicine isole Ioniche greche, dove è nota una popolazione riproduttiva della specie.

Per consentire a questi esemplari di rioccupare i loro antichi territori è fondamentale non arrecargli disturbo. In caso di incontro in mare si suggerisce di spegnere il motore e non tentare avvicinamento per non mettere in fuga l'esemplare, piuttosto è importante riportare la segnalazione con informazioni sull'incontro e posizione e se possibile scattare delle foto all'animale stesso."

Per eventuali segnalazioni contattare luigibundone@tiscali.it oppure info@magnagreciamare.it

 

Altri articoli di "Animali"
Animali
21/06/2017
Il recupero è avvenuto ieri nelle acque di Ugento, ...
Animali
21/06/2017
Salvataggio insolito a Lecce: un cucciolo di pipistrello in ...
Animali
20/06/2017
L’animale è arrivato a Torre Guaceto qualche ...
Animali
19/06/2017
L’animale è stato trasferito su una banchina del porto dai pescatori. ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...