Trofeo Borgo di Specchia, mountain bike in corsa

sabato 10 giugno 2017

Un evento che legherà sport e turismo in uno dei borghi più belli d’Italia.

L’associazione culturale sportiva “Eugenia Ravasco” Onlus di Specchia e alla Scuola di Ciclismo “Vincenzo Nibali Tugliese – Salentino di Tuglie comunicano che domenica 11 giugno dalle ore 9.30 con partenza da Piazza del Popolo, si svolgerà il “I Trofeo del Borgo di Specchia - Campionato Regionale Puglia Cross Country XCO - Challenge Trofeo Mediterrae”.

Una manifestazione sportiva, con il Patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce e Comune di Specchia, inserita nel calendario regionale della FCI - Federazione Ciclistica Italiana, che inizierà con il raduno dei partecipanti alle ore 8.00, aperta ai tesserati di tutte le Categorie agonistiche: Esordienti M/F-Allievi M/F-Juniores M/F Under 23 M/F Elite M/F e amatoriali e quelli degli Enti di Promozione sportiva.

L’appuntamento sportivo si svolgerà lungo un circuito di 5,6 km, da percorrere più volte, secondo la categoria di appartenenza, accuratamente progettato dal sodalizio tugliese. Le gradinate, stradine e gli scalini faranno da palcoscenico alla gara sportiva, che partirà dalle scale di Via Garibaldi, nel centro storico, per poi dipanarsi nelle campagne circostanti della cittadina.

La disciplina sportiva del cross – country è l’unica della mountain bike a essere entrata nel 1996 nel programma delle Olimpiadi estive. Si tratta di una competizione tra corridori che si sviluppa lungo un circuito ad anello di lunghezza compresa tra i 4 e i 10 km, molto spesso creato ad arte, che viene ripetuto per un numero definito di giri. Le gare di cross-country durano in media 1,5-2 ore e sono contraddistinte per un elevato livello di sforzo, per la velocità sostenuta e per i passaggi tecnici, dove la tecnica non è la caratteristica principale, quanto lo sono la capacità di andare forte e di mantenere l’andatura per tutto il tempo.

Saranno centinaia i ciclisti che raggiungeranno la cittadina del Capo di Leuca, non solo dalla Puglia, anche dalla Basilicata, Campania e Molise,per partecipare ad un evento sportivo in grado di aumentare a Specchia: arrivi, presenze e giro d’affari, in quanto, andrà a creare un connubio tra Storia, Sport e Ambiente, sicuramente unico nel suo genere, con un originale impatto promozionale – turistico, dato che richiamerà centinaia di partecipanti da tutta la regione, molti dei quali accompagnati dalle proprie famiglie, tutti attratti da un singolare circuito di gara e da una località nota per le sue bellezze architettoniche.

In occasione di ogni gara della specialità a due ruote, è fatto obbligo a tutti i partecipanti, coperti da apposita assicurazione sportiva, di indossare il casco, di rispettare il codice della strada, le disposizioni dei giudici di gara, degli organizzatori e del regolamento della FCI Nazionale e i ciclisti devono rispettare i luoghi ospitanti evitando di arrecare danni e non lasciando rifiuti lungo tutto il percorso.

Per maggiori informazioni in merito all’evento: 3207071695 - Email:gruppo.ravasco@libero.it

 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
25/06/2017
Il 37enne romano Domenico Spada ha sconfitto il salentino ...
Altri Sport
25/06/2017
Un martello ricettore nel roster giallorosso: primo colpo di mercato della Pag Volley ...
Altri Sport
22/06/2017
Sono stati assegnati i titoli regionali Uisp di ciclismo su ...
Altri Sport
20/06/2017
La società tavianese acquisisce il titolo dalla Canottieri Ongina Volley e ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...