Tesori leccesi tornano a splendere: ecco il Ninfeo della Fate e masseria Tagliatelle

giovedì 8 giugno 2017

Questa mattina le due strutture, di recente recuperate, sono state presentate dall’assessore Martini.

Due tesori leccesi che tornano a splendere dopo i lavori di riqualificazione: il Ninfeo delle Fate, le antiche terme risalenti al 1500, e la masseria Tagliatelle, l’edificio settecentesco dentro le Cave di Marco Vito.

Questa mattina l’assessore Severo Martini ha accompagnato i giornalisti dentro le due strutture recuperate, in una passeggiata in cui sono stati spiegati gli interventi effettuati. 

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
22/06/2017
Il sito specializzato in turismo inserisce la cascata di ...
Luoghi
21/06/2017
Un ampio articolo sulla Puglia e sul Parco di Porto ...
Luoghi
20/06/2017
Da mercoledì 21 giugno parte “L'Ora Matta di Visioni del ...
Luoghi
16/06/2017
La grotta, scoperta nel 1959, dopo alcuni anni fu chiusa e occultata con dei massi. Il ...
Al via il ciclo di giornate studio sul mondo del caffè prima della pausa estiva a cura di valentino Caffè ...