Rissa in via Duca degli Abruzzi, spunta un coltello

venerdì 19 maggio 2017
La violenta lite è scoppiata nel pomeriggio di ieri tra due cittadini pachistani. 

Violenta rissa nel pomeriggio di ieri in via Duca degli Abruzzi: due cittadini di nazionalità pachistana si sono affrontati in strada gettando nel panico i residenti che hanno subito allertato le forze dell'ordine. La violenta lite scoppiata tra i due, parenti tra loro, è avvenuta nei pressi di una macelleria.
All'origine del diverbio sembra una questione di denaro. In breve dalle minacce si è passare ai fatti e uno dei due ha tirato fuori prima una pistola giocattolo e poi un piccolo coltello ferendo il rivale. Subito dopo si è dato alla fuga ma è stato raggiunto poco dopo dai carabinieri che lo hanno accompagnato in caserma e lo hanno denunciato.
I residenti della zona lamentano da tempo la presenza di gruppi di persone con atteggiamenti molesti sebbene in via Duca degli Abruzzi vige da anni un'ordinanza comunale che prevede il divieto di consumare alcol e bivaccare sui marciapiedi.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/09/2017
 A eseguire l’ordinanza di custodia cautelare in ...
Cronaca
20/09/2017
I militari sono intervenuti a casa Antonio Coti già conosciuto dalle forze ...
Cronaca
20/09/2017
Inseguimento a Nardò, al termine i carabinieri hanno fermato un 32enne ...
Cronaca
20/09/2017
Un gruppo di quattro malviventi ha fatto irruzione in casa di una coppia di 80enne ...
Nuovo sportello nel complesso universitario di via Monteroni. Nell’ambito della collaborazione tra ...